Calcio Inter Inter, Conte studia il "nuovo" Kolarov

Inter, Conte studia il “nuovo” Kolarov

L'Inter sembra vicinissima ad Aleksandar Kolarov, colpo fortemente voluto dal tecnico Antonio Conte. Il serbo potrebbe rivelarsi molto più di un terzino, considerata la sua estrema duttilità, fortemente richiesta dall'allenatore nerazzurro

L’Inter piomba decisa su Aleksandar Kolarov, terzino sinistro della Roma. Tale notizia non è più un mistero, la volontà del calciatore serbo di approdare a Milano anche. La carriera di Kolarov parla per lui: LazioManchester City e l’esperienza in giallorosso lo hanno lanciato su grandi palcoscenici, che potrà continuare a calcare con la maglia nerazzurra. Secondo La Gazzetta dello Sport, l’Inter potrebbe accaparrarselo per circa un milione e mezzo di euro, accontentando le richieste di Antonio Conte. Accertata la permanenza del tecnico salentino, ZhangMarotta lavorano senza sosta per regalargli una squadra ultra-competitiva. Kolarov rappresenta il giusto mix di qualità ed esperienza, da affiancare a giovani in rampa di lancio. Nella sua carriera, corsa, intelligenza tattica ed un potente sinistro l’hanno fatta da padrone. Oggi, complice l’età che avanza, l’ex Lazio è pronto ad arretrare, con Conte che approfitterebbe di questa sua duttilità per creare un “nuovo” Kolarov.

Alesksandar Kolarov
Aleksandar Kolarov, terzino della Roma

Inter, Conte cambia Kolarov: pronto per la difesa a tre

Il 3-5-2 rappresenta l’Antonio Conte allenatore più di ogni altro schema esistente. Sui tre centrali di difesa, il tecnico ha edificato i suoi successi in panchina, sfiorando anche il primo trofeo europeo della sua carriera. L’Inter intende rientrare finalmente a Milano con una coppa tra le mani e per farlo ha bisogno di alternative all’altezza, oltre che di titolari di assoluta qualità. Relegare un profilo come quello di Kolarov a semplice riserva è ingeneroso, tuttavia la brillantezza non è più quello di un tempo e il serbo potrebbe rendersi protagonista di una staffetta con Alessandro Bastoni. Infatti, prende quota sempre di più l’impiego di Kolarov come centrale di sinistra del terzetto di stampo contiano. Una vera e propria svolta per l’attuale calciatore della Roma, che ha già ricoperto questo ruolo in passato in situazioni di emergenza. Oltre a tale posizione, l’Inter potrebbe contare su di lui anche in fase di spinta, spostandolo in avanti sulla linea dei cinque centrocampisti. Esperienza, duttilità e abilità nei calci da fermo. Kolarov, qualora le parti dovessero accordarsi, è pronto a vivere una seconda giovinezza, grazie soprattutto ad Antonio Conte.

NOTIZIE PER TE

Inter, Spagna o Inghilterra: quale sarà il futuro di Joao Mario?

L'Inter continua a lavorare sul fronte cessioni, per snellire la rosa e diminuire il monte ingaggi, visto l'arrivo di un pezzo da novanta come Arturo Vidal. Oltre alla cessione,...

Inter, Esposito alla Spal? Manca il sì del giovane attaccante

Manca solo sull'ufficialità, ma Arturo Vidal è ormai un nuovo giocatore dell'Inter. Nel frattempo l'Ad Beppe Marotta e il ds Piero Ausilio lavorano anche sul fronte cessioni per liberarsi...

Calciomercato Inter, non solo Vidal: Perisic resta nerazzurro?

NEWS CALCIOMERCATO INTER - Dopo l'arrivo di Arturo Vidal a Milano, l'amministratore delegato nerazzurro Beppe Marotta starebbe pensando di regalare ad Antonio Conte un nuovo colpo di mercato. L'ex...

Calciomercato Inter, Kanté dopo Vidal: una cessione sblocca l’affare

NEWS CALCIOMERCATO INTER - L'arrivo a Milano di Arturo Vidal ha messo fine ad una delle più lunghe telenovele della storia del calciomercato dell'Inter. Il cileno riabbraccia Antonio Conte e, tra oggi e...

Ferrero a Milano sblocca Candreva: la Sampdoria aspetta solo lui

Antonio Candreva è il giocatore prescelto per la nuova Sampdoria di Claudio Ranieri e, come si è potuto notare anche durante la gara persa ieri dai blucerchiati contro la...

Inter, oggi Godin al Cagliari: si attende l’ufficialità

La trattativa tra l'Inter ed il Cagliari per il passaggio di Diego Godin ai sardi potrebbe completarsi nella giornata di oggi. Sarebbe attesa l'ufficialità da parte dei due club...

LE PIU' LETTE DELLA SETTIMANA