Calcio Inter Inter, il futuro di Nainggolan dipende da Conte

Inter, il futuro di Nainggolan dipende da Conte

Radja Nainggolan potrebbe tornare ad essere protagonista con la maglia nerazzurra qualora Antonio Conte dovesse interrompere la sua avventura alla guida dell'Inter. Allegri prenderebbe il suo posto e potrebbe rivalutare la posizione del Ninja.

Il futuro di Radja Nainggolan dipenderà sopratutto da chi siederà sulla panchina dell’Inter la prossima stagione. L’incontro tra Antonio Conte e la società nerazzurra, previsto tra domani e martedì sarà decisivo. Il Ninja non è mai rientrato nei piani tecnici del tecnico salentino e della società ma le sue speranze di tornare a far parte dei nerazzurri esistono ancora e potrebbero essere concrete, qualora la gestione del club venisse affidata a Massimiliano Allegricome riportato dall’edizione odierna de L’Unione Sarda.

Nainggolan ha disputato un ottima stagione con il Cagliari, coronata da 6 gol e 6 assist, dimostrando di poter essere ancora un elemento di grande qualità e quantità che farebbe comodo alla causa interista. La filosofia calcistica di Allegri che ha già allenato il belga nel 2010 in Sardegna, permetterebbe all’ex Roma di tornare ad essere un calciatore decisivo e di riscattare la stagione poco brillante in nerazzurro, in cui ha comunque lasciato il segno con il gol decisivo che è valso la qualificazione in Champions League sotto la guida di Luciano Spalletti. All’Inter gli infortuni hanno condizionato la sua annata e sicuramente l’ambiente che ha trovato a Milano non gli ha concesso errori come era successo a Roma. Il Ninja ha più volte espresso la sa voglia di tornare all’Inter nonostante il Cagliari sia la sua casa sportiva. Il futuro di Conte deciderà anche quello di Nainggolan. Non ci resta che aspettare.

NOTIZIE PER TE

Inter, Spagna o Inghilterra: quale sarà il futuro di Joao Mario?

L'Inter continua a lavorare sul fronte cessioni, per snellire la rosa e diminuire il monte ingaggi, visto l'arrivo di un pezzo da novanta come Arturo Vidal. Oltre alla cessione,...

Inter, Esposito alla Spal? Manca il sì del giovane attaccante

Manca solo sull'ufficialità, ma Arturo Vidal è ormai un nuovo giocatore dell'Inter. Nel frattempo l'Ad Beppe Marotta e il ds Piero Ausilio lavorano anche sul fronte cessioni per liberarsi...

Calciomercato Inter, non solo Vidal: Perisic resta nerazzurro?

NEWS CALCIOMERCATO INTER - Dopo l'arrivo di Arturo Vidal a Milano, l'amministratore delegato nerazzurro Beppe Marotta starebbe pensando di regalare ad Antonio Conte un nuovo colpo di mercato. L'ex...

Calciomercato Inter, Kanté dopo Vidal: una cessione sblocca l’affare

NEWS CALCIOMERCATO INTER - L'arrivo a Milano di Arturo Vidal ha messo fine ad una delle più lunghe telenovele della storia del calciomercato dell'Inter. Il cileno riabbraccia Antonio Conte e, tra oggi e...

Ferrero a Milano sblocca Candreva: la Sampdoria aspetta solo lui

Antonio Candreva è il giocatore prescelto per la nuova Sampdoria di Claudio Ranieri e, come si è potuto notare anche durante la gara persa ieri dai blucerchiati contro la...

Inter, oggi Godin al Cagliari: si attende l’ufficialità

La trattativa tra l'Inter ed il Cagliari per il passaggio di Diego Godin ai sardi potrebbe completarsi nella giornata di oggi. Sarebbe attesa l'ufficialità da parte dei due club...

LE PIU' LETTE DELLA SETTIMANA