Calcio Inter L'Europa League il sogno di Conte: l'Inter non vuole fallire

L’Europa League il sogno di Conte: l’Inter non vuole fallire

L'attesa aumenta il desiderio in casa Inter. L'Europa League sta regalando grandi soddisfazioni a Conte e tifosi. Proprio il tecnico salentino vorrà portare a casa il primo trofeo europeo della sua carriera. Intanto, l'ex presidente Moratti evidenzia un parallelismo che evoca dolci ricordi

Inter, Conte vuole conquistare il suo primo trofeo europeo

Venerdì 21 agosto, rappresenta una data importante sia per la dirigenza nerazzurra che per i tifosi. Raggiungere il primo trofeo dell’era Suning è la priorità per il tecnico Antonio Conte. Dopo lo strapotere mostrato contro lo Shakhtar Donetsk, sarà fondamentale ipotecare l’ultimo atto dell’Europa League contro una compagine esperta della competizione, a caccia del suo quarto trofeo. Tuttavia, la fame di vittoria dei nerazzurri potrebbe rappresentare il giusto atteggiamento per permettere al tecnico salentino di alzare al cielo la prima competizione europea.

Moratti: “C’è un attesa che mi ricorda la finale 2010”

La speranza per i tifosi dell’Inter è quella di rivivere le emozioni di dieci anni fa, quando capitan Javier Zanetti alzò al cielo la terza Champions League della storia interista. L’ex presidente Massimo Moratti ha rilasciato un’intervista ai microfoni di Repubblica e Tuttosport, sottolineando: “Se l’Inter gioca come la ripresa dell’altra sera, contro il Siviglia sarà una bellissima gara. C’è un’attesa che mi ricorda molto la sfida contro il Bayern Monaco. L’Europa League è importante e queste partite ti fanno fare il salto di qualità a livello mentale”. Speranza e attesa per l’ex presidente Moratti, tutta la dirigenza nerazzurra, Conte e tifosi, ma anche assoluta concentrazione per superare l’ultimo ostacolo.

NOTIZIE PER TE

Inter, le Tre Vie di Vidal: così Conte punta al Nirvana

L'Inter lavora quotidianamente per costruire un gruppo vincente, per spezzare il dominio della Juventus e centrare quello Scudetto che manca dall'anno del Triplete. Per farlo, già nella scorsa stagione, si è affidata...

Calciomercato Inter, non solo Politano: anche Vecino al Napoli?

Dopo il passaggio di Politano al Napoli, l'Inter potrebbe imbastire una nuova operazione di mercato con il club partenopeo. Questa volta il giocatore in questione è Matias Vecino che è...

Inter: Verona e Udinese si sfidano per Salcedo

L'Inter ha già piazzato Sebastiano Esposito alla Spal in prestito e sta lavorando anche per l'uscita di Eddie Salcedo. L'attaccante di origini colombiane è ritornato all'Inter dopo il prestito all'Hellas...

Manchester United, addio Sancho: spunta Dembele

Il Manchester United ha tentato un nuovo assalto a Jadon Sancho, giocatore che sembrava ad un passo dai Red Devils durante l'estate. Il Borussia Dortmund ha congelato qualsiasi nuovo...

Barcellona, dopo Vidal pressing su Wijnaldum

Il Barcellona ha ufficializzato la cessione di Nelson Semedo al Wolverhampton che porterà nelle casse del club 30 milioni di euro più 10 di bonus. nel frattempo i catalani,...

Spezia, in arrivo Chabot dalla Sampdoria poi colpo anche dall’Inter

Nomi nuovi per il mercato dello Spezia. In arrivo dalla Sampdoria, come riferito da Il Secolo XIX, il difensore della Sampdoria Julian Chabot. Accordo formulato sulla base del prestito...

LE ULTIME