Inter, Lautaro sul caso Icardi: “Ecco la verità su Maurito”

Lautaro Martinez a cuore aperto dal ritiro della nazionale argentina: le parole del Toro da Messi a Mauro Icardi

INTER – In un modo o nell’altro, sarà la stagione di Lautaro Martinez. Il Toro l’anno scorso ha dovuto sostenere l’attacco nerazzurro in uno dei momenti più delicati, quando il capitano Mauro Icardi era stato tagliato fuori da Luciano Spalletti. Dopo la splendida Copa America disputata con l’Albiceleste, Martinez sembra finalmente pronto al salto di qualità: quest’anno farà coppia con un certo Romelu Lukaku e dovrà essere abile a convincere Conte vista l’agguerrita concorrenza nel reparto con Alexis Sanchez. Dal ritiro della nazionale argentina, comunque, l’attaccante ha voluto esprimere i suoi pensieri su questo avvio di stagione.

“Sorpreso del minutaggio”. E su Icardi…

L’attaccante nerazzurro, ai microfoni di Tyc Sports, ha dato le sue prime impressioni sulla nuova Inter di Antonio Conte e sulle sue ultime esperienze con la selezione argentina: “Sono sorpreso del minutaggio con l’Argentina, dalla panchina sono passato ai titolari. È importante per me perché con l’Inter giocavo tanto, mi ha dato fiducia. Essere nel tridente con Messi e Aguero non è stato facile, loro sono due grandi campioni e mi sono dovuto integrare: per giocare tutti insieme dobbiamo lavorare e correre di più. Conte vuole i due attaccanti, in nazionale giocando con il tridente serve maggiore sacrificio“. Infine, chiosa finale sulla cessione al PSG dell’ex compagno Mauro Icardi: “La verità è che Maurito sarebbe voluto restare ai nerazzurri“.

2,294FollowerSegui

Seguici su Facebook

Aiutaci a crescere!