SERIE A

News e Calciomercato

Inter, Lukaku: “Potevo andare alla Juventus, volevo i nerazzurri”

Inter o Juventus? Lukaku non ha avuto dubbi durante lo scorso mercato estivo, il bomber belga dei nerazzurri parla della trattativa per sbarcare a Milano e della lotta scudetto contro i bianconeri

Lotta tra Inter e Juventus, parla Romelu Lukaku. Il centravanti nerazzurro è stato al centro di un intrigo di mercato tra le due squadre durante la scorsa finestra estiva. Dapprima vicino alla Beneamata, i bianconeri sembravano aver piazzato il sorpasso per accaparrarsi le prestazioni del bomber ex Manchester United salvo poi vedersi superare di nuovo in extremis dall’accoppiata ConteMarotta. Lukaku è dunque sbarcato all’Inter e si sta confermando come uno dei principali protagonisti di questa stagione al club meneghino, alla ricerca della vittoria dello scudetto proprio ai danni dei rivali della Vecchia Signora.

Intervistato ai microfoni di Sky Sport, Lukaku ha parlato della lotta per il titolo tra Inter e Juventus commentando anche la trattativa che lo ha portato ai nerazzurri durante gli scorsi mesi: “Per vincere contro la Juventus sappiamo di non poter commettere nessun errore da qui a fine anno, Conte ha vinto e sa cosa bisogna fare per trionfare, vedremo al termine della stagione come sarà andata. Siamo in lotta anche per Coppa Italia ed Europa League, vogliamo fare bene anche lì, siamo una squadra forte e possiamo fare bene ovunque se siamo in salute. Questa estate sapevo che sarei andato via dal Manchester United, potevo andare o all’Inter o alla Juventus. Io volevo i nerazzurri, quando il mio agente me lo ha detto ho esultato“.