Calcio Inter Inter, rivoluzione totale a centrocampo: ecco chi parte

Inter, rivoluzione totale a centrocampo: ecco chi parte

Modernità a centrocampo: è questo che vuole la nuova inter di Antonio Conte, fresco di rinnovo. In attesa del colpo Kolarov, molti giocatori dovranno dire addio per dare spazio ai nuovo acquisti della seconda parte dell'era Conte

Risolta la questione spinosa riguardante il rinnovo di Antonio Conte, la nuova Inter ha deciso di cambiare volto. Sono già state avviate le prime trattative visto che nel mirino ci sono diversi giocatori. Tra i primi c’è Aleksandar Kolarov, che sembra gradire la destinazione mentre il sogno rimane N’Golo Kanté. L’Inter sta giocando anche un derby con il Milan per Sandro Tonali del Brescia ma i rossoneri sono in vantaggio: nei prossimi giorni si potrà capire meglio cosa deciderà il giocatore. Ma l’Inter non guarda solo al mercato d’entrata ma anche, e sopratutto, a quello in uscita. Tantissimi sono i giocatori che dovranno abbandonare il club nerazzurro per dare spazio alla nuova squadra che Conte vuole plasmare.

Antonio Conte dell'Inter
Antonio Conte, allenatore dell’Inter

Inter, tanti addii a centrocampo

Rivoluzione, è questa la parola chiave per Antonio Conte. Il reparto che può subirà questa metamorfosi è sicuramente il centrocampo. Da lì, infatti, che si comincia ad imbastire il gioco. Conte ha qualità in quel reparto ma vuole evitare di avere tanti esuberi.
Borja Valero è uno dei primi ad aver fatto già le valige comunicando il suo addio sui social. Ma l’ex Fiorentina , il cui destino era già scritto, non è di certo il solo. Anche Marcelo Brozovic è ai titoli di coda visto che diverse squadre estere hanno messo gli occhi sul croato che non è indispensabile nelle gerarchie di Conte. Roberto Gagliardini, invece, è finito nell’occhio del ciclone. I tifosi lo hanno un po’ bacchettato per le prestazioni sottotono e per l’imperdonabile gol sbagliato contro il Sassuolo che hanno fatto alzare un polverone mediatico su di lui. Per lui difficile trovare un’occupazione così com’è spinosa la questione Joao Mario. Il portoghese è tornato dal prestito con la Lokomotiv ma all’Inter sarà solo di passaggio visto che non è per nulla nei piani di Conte. Un acquisto oneroso ma che non ha inciso come ci si aspettava ed è stato mandato in prestito all’estero.

Inter, non solo partenze ma anche certezze

C’è anche il rientro dal prestito di Radja Nainggolan. La situazione sembra più “semplice” per il belga che sente una grande appartenenza per il Cagliari. Non è da escludere che l’ex Roma possa ritornare coi sardi visto il grande rapporto nato coi tifosi.
Insomma, tanti sono sul piede di partenza. Gli unici assi portanti del centrocampo saranno Nicolò Barella e Stefano Sensi. Ci sarebbe anche Christian Eriksen ma Conte lo ha sempre lasciato in panchina quindi non c’è molta intenzione di tenerlo in rosa. Una rivoluzione necessaria per il tecnico che, dopo la finale di Europa League persa e il sogno scudetto sfumato, vuole regalare qualche gioia ai suoi tifosi. Zheng dovrà quindi accontentare le nuove richieste dell’allenatore in modo da non ripetere ciò che è successo nella stagione passata.
L’Inter sa benissimo cosa vuole per il centrocampo: tanta qualità e freschezza rispetto all’esperienza>>>CONTINUA A LEGGERE

NOTIZIE PER TE

Calciomercato Inter, Marotta sfida la Roma: nuovo colpo in difesa

INTER NEWS CALCIOMERCATO - L'Inter è scatenata sul mercato: dopo i colpi Hakimi e Kolarov, il club nerazzurro ha ufficializzato anche Arturo Vidal e starebbe pensando di rinforzare ulteriormente...

Inter, Vidal: “Ringrazio il club per la fiducia. Spero di vincere tanto”

Arturo Vidal è ufficialmente un nuovo calciatore dell'Inter: il centrocampista cileno, finito ai margini del progetto tecnico del nuovo allenatore del Barcellona Ronald Koeman, ha deciso di interrompere il...

Nainggolan aspetta Cagliari, l’addio all’Inter è servito

L'arrivo all'Inter di Arturo Vidal ha messo la parola fine anche alle tiepide speranze di poter vedere in campo Radja Nainggolan nella squadra di Antonio Conte. Come successo nella...

Calciomercato Inter, affare Skriniar: Conte ha scelto il sostituto

L'addio di Milan Skriniar torna di attualità nella sfera relativa al calciomercato dell'Inter. L'affare in uscita relativo al difensore nerazzurro è un'ipotesi da non scartare, tanto che potrebbe finanziare un...

Inter, Spagna o Inghilterra: quale sarà il futuro di Joao Mario?

L'Inter continua a lavorare sul fronte cessioni, per snellire la rosa e diminuire il monte ingaggi, visto l'arrivo di un pezzo da novanta come Arturo Vidal. Oltre alla cessione,...

Inter, Esposito alla Spal? Manca il sì del giovane attaccante

Manca solo sull'ufficialità, ma Arturo Vidal è ormai un nuovo giocatore dell'Inter. Nel frattempo l'Ad Beppe Marotta e il ds Piero Ausilio lavorano anche sul fronte cessioni per liberarsi...

LE PIU' LETTE DELLA SETTIMANA