Calcio Juventus Calciomercato Juventus; Dzeko in pole, Suarez a Perugia: Pirlo ha fretta

Calciomercato Juventus; Dzeko in pole, Suarez a Perugia: Pirlo ha fretta

Dzeko o Suarez. La Juventus è divisa e per questo porta avanti entrambe le trattative come se fossero le uniche. Il bosniaco sembra più vicino di prima, mentre il Pistolero potrebbe essere già oggi a Perugia per sostenere il famoso esame di italiano

C’erano una volta un bosniaco, un polacco ed un uruguaiano…”. Sembra l’inizio di un barzelletta ma così non è, anzi. La ricerca del nuovo attaccante per la Juventus si starebbe facendo più complicata del previsto e piuttosto seria perchè sabato inizia il campionato e la Vecchia Signora la settimana successiva potrebbe affrontare uno dei suoi obiettivi di mercato. L’idea è quella di chiudere il prima possibile, di velocizzare e di rendere la prima esperienza in panchina di Andrea Pirlo più agevole e, magari, vincente. Paratici sa cosa significa fare mercato e si sta preparando ad ogni possibile accadimento perchè ormai nulla dipende più da lui ma dal polacco della barzelletta di cui sopra, Arek Milik.

Calciomercato Juventus, Suarez e Dzeko restano vivi: decide Milik

Il braccio di ferro con il Napoli sembra destinato a chiudersi con una cessione di Milik ma i ripensamenti maturati già qualche giorno fa, e la delusione di non essere più lui il profilo preferito della Juventus, potrebbero riaffiorare. Qualora succedesse di nuovo, anche se da Napoli giurano non ci sia mai stato nulla, la Juventus dovrebbe virare nuovamente e con maggiore decisione su Luis Suarez. L’uruguaiano, infatti, nonostante Dzeko sia tornato prepotentemente di moda e lo abbia superato, nella giornata di oggi potrebbe comunque essere a Perugia per sostenere il famoso esame di italiano che gli stenderebbe il tappeto rosso in casa Juventus.

Dzeko? Beh, Dzeko nel frattempo aspetta di capire cosa fare e dove andare a giocare. Non perchè, come sembra, non abbia un’intesa di massima con la Juventus ma perchè gli incastri che si devono ancora verificare sono molti. Secondo la Gazzetta dello Sport, il bosniaco resta in pole rispetto al Pistolero e con l’incontro fra l’entourage di Milik e la Roma qualcosa potrebbe muoversi. Questa è la giornata decisiva per capire quale dei due obiettivi di mercato della Juventus vestirà la maglia dei campioni d’Italia e completerà il reparto offensivo affiancando Ronaldo. Pirlo aspetta il suo nuovo attaccante e il campionato, esattamente come Dzeko e la sfida contro la sua Roma, si avvicina inesorabilmente.

NOTIZIE PER TE

Juventus, Pirlo: “Ottime prove di Frabotta e McKennie”

Andrea Pirlo, tecnico della Juventus, ha rilasciato delle dichiarazioni a Sky Sport dopo la vittoria contro la Sampdoria. L'allenatore ha sottolineato le ottime prove delle due novità inserite dal primo minuto: "Frabotta...

Sampdoria, Ranieri: “Juventus forte, servono rinforzi”

Claudio Ranieri, tecnico della Sampdoria, interviene ai microfoni di Sky Sport nel post partita dell'Allianz Stadium contro la Juventus. Il tecnico blucerchiato sottolinea fin da subito: "La Juventus è forte e...

Juventus-Sampdoria 3-0, esordio vincente per Pirlo: brillano Kulusevski e Ronaldo

Juventus-Sampdoria chiude la prima domenica calcistica di Serie A. I campioni d'Italia, guidati dal nuovo tecnico Andrea Pirlo, sfidano i blucerchiati dell'esperto Claudio Ranieri. Tanta curiosità per la nuova Juventus targata Andrea Pirlo. Le novità sono...

Paratici giura attaccante, la Juventus pensa a Dzeko e delibera Mister X

Le parole di Fabio Paratici hanno mostrato molto chiaramente le reali intenzioni della Juventus per rinforzare l'attacco. Edin Dzeko sembra essere il predestinato e la panchina subita ieri nella...

Juventus-Sampdoria, Paratici: “Pirlo è un predestinato”

Fabio Paratici ha rilasciato delle dichiarazioni prima della sfida Juventus-Sampdoria in programma all'Allianz Stadium alle 20:45. Il CFO bianconero ai microfoni di Sky Sport ha parlato di mercato e del nuovo tecnico Andrea Pirlo. "Suarez...

LE ULTIME