SERIE A

News e Calciomercato
venerdì, 29 Maggio 2020 - 02:18
Calcio Juventus Juventus, Cucchi: "Sarri? Non sarà mai come a Napoli"

Juventus, Cucchi: “Sarri? Non sarà mai come a Napoli”

Riccardo Cucchi, intervistato ai nostri microfoni fa il punto sulla situazione attuale della Juventus e sulla posizione, oggi in discussione, del tecnico ex Napoli e Chelsea Maurizio Sarri

Al termine della gara del Bentegodi, che ha visto la Juventus di Maurizio Sarri perdere per 2-1 contro il Verona, l’allenatore ex Chelsea e Napoli è stato duramente attaccato dai propri tifosi, i quali non sarebbero per nulla soddisfatti dell’andamento della squadra campione d’Italia. A tal proposito, in esclusiva ai nostri microfoni, è intervenuto Riccardo Cucchi, che ha spiegato come secondo lui il mister toscano abbia bisogno di tempo per dare il meglio.

Quanto tempo ci vorrà per vedere la Juventus di Maurizio Sarri? Sarri ha un compito difficilissimo e credo che in molti rischiano di sottovalutarlo. Ha costruito delle squadre, come Empoli e Napoli, con il tempo che gli è stato concesso per farlo. Alla Juventus però non ha tempo, deve o dovrebbe cambiare il modo di giocare e la mentalità della squadra senza smettere di vincere, questa società non si può permettere di non vincere. Non è un’impresa da poco, lo stesso Klopp ha avuto diverso tempo per costruire il Liverpool che oggi noi tutti ammiriamo e definiamo come una delle squadre più belle e forti d’Europa. Tutti si aspettano una riproduzione di quanto fatto a Napoli, che però non sarà mai possibile per la semplice ragione che alla Juve non ha a disposizione calciatori con le caratteristiche che aveva in Campania. Deve riuscire a trasmettere qualcosa in più senza perdere, è un lavoro difficilissimo.”

LEGGI ANCHE

LA PRIMA PAGINA

ULTIME NOTIZIE

Seguici su Facebook

Aiutaci a crescere!