Juventus, dalla Spagna ecco Ferran Torres

La Juventus lavora sul mercato: il nuovo nome arriva dalla Spagna, da Valencia, ma c'è una maxi clausola da aggirare

Juventus, dalla Spagna ecco Ferran Torres. Calciomercato della Juventus dedicato ad entrate e uscite, come è giusto che sia e se da una parte si ragiona sulle eventuali e possibili uscite di Douglas Costa e Federico Bernardeschi, dall’altra si starebbe lavorando per fornire a mister Maurizio Sarri l’innesto giusto per impreziosire ancor di più l’ideale 4-3-3 del tecnico ex Chelsea.

Tanti i nomi, sugli esterni, che piacciono all’allenatore, l’ultimo nell’ordine delle cose sarebbe il talento Ferran Torres di casa Valencia. Appena 20 anni per il giocatore spagnolo, arriva da una stagione molto positiva collezionando 35 presenze, 6 gol e 7 assist, qualità cristalline che la Juventus segue ormai da 3 anni quando con la nazionale Under 17 e Under 19 si era messo in luce sia agli Europei che ai Mondiali. Affare importante e maxi clausola da aggirare per Fabio Paratici che vorrebbe centrare il colpo già a partire dalla prossima stagione.

Calciomercato Juventus, Ferran Torres e la maxi clausola

Non sarà certamente facile riuscire a strappare Ferran Torres al Valencia. Il calciatore può vantare oggi una maxi clausola di rescissione da ben 100 milioni di euro, cifra al pari di quanto speso dalla Vecchia Signora per far arrivare uno come Cristiano Ronaldo in bianconero due stagioni fa (tanto per intenderci), e sulla quale Fabio Paratici starebbe ragionando per aggirare un costo di cartellino ad oggi assolutamente improponibile. Non mancano di certo alcuni vantaggi che potrebbero favorire il possibile approdo a Torino del talento spagnolo, con un contratto in scadenza a giugno 2021 che potrà portare le alte sfere valenciane a ragionare per una cessione a prezzi ben più abbordabili. Ad oggi, Ferran Torres, è uno dei primi obiettivi della Juventus, secondo quanto raccontato da calciomercato.com.