Calcio Juventus Juventus, i primi a sapere dell'esonero di Sarri sono stati i giocatori

Juventus, i primi a sapere dell’esonero di Sarri sono stati i giocatori

Il rapporto tra Sarri e la Juventus non è mai decollato. Arruolato per portare il tanto desiderato bel gioco da affiancare ai risultati, la squadra bianconera ha subito proprio sotto quel punto di vista un’involuzione rispetto alle annate con Massimiliano Allegri in panchina.

Uno dei motivi di questo fallimento potrebbe esser stato proprio il mancato feeling dell’allenatore con lo spogliatoio. Negli scorsi mesi si erano già fatte largo voci secondo le quali molti giocatori non gradissero i modi di porsi di Sarri con la squadra. E adesso La Repubblica sembra confermare questa possibilità. Secondo il quotidiano, i primi a essere stati informati dell’esonero dell’allenatore toscano sono stati proprio i giocatori. Il ché potrebbe essere interpretato come anche un segnale da parte di Agnelli, che quindi non colpevolizzerebbe nessuno dei calciatori.

NOTIZIE PER TE

Calciomercato Juventus, occasione top da Milano: lo scambio si può fare?

Il calciomercato ci sta regalando grandi emozioni. La Juventus ha fatto vedere come la voglia di cambiare aria e di attuare una vera e propria rivoluzione sia forte. Rivoluzione che è sicuramente iniziata...

Calciomercato Juventus, nuovo scambio per Douglas Costa: si guarda a Parigi

La Juventus cerca un ulteriore rinforzo e lo starebbe cercando in attacco. Il primo obiettivo resterebbe Federico Chiesa, in cima alla lista di Fabio Paratici, poi El Shaarawy dalla...

Calciomercato Juventus, assalto alla Lazio: pronti altri 50 milioni

La Juventus ha studiato, ha scandagliato e guardato in lungo e in largo tutte le possibili opzioni di calciomercato. Ha cercato Edin Dzeko e l'ha sfiorato ma il richiamo della Capitale...

Juventus, Kulusevski atto secondo: ma Dybala scalpita

La Juventus ha vinto e convinto nella prima uscita stagionale contro la Sampdoria. Un 3-0 rotondo, apparso mai in discussione e con un primo accenno delle idee professate da Andrea Pirlo. L'undici...

Roma, una maglia che fa finta di niente: Dzeko all’esordio, c’è poco da dire

Il patibolo può essere Roma-Juventus. C'è poco da dire, un patibolo dedicato a Fonseca, nonostante le amarezze dedicate al tecnico portoghese, un patibolo dedicato alla società giallorossa. A Roma...

LE ULTIME