Calcio Juventus Juventus, Sarri: "Contro la Roma sarà un giorno di festa. E sulla...

Juventus, Sarri: “Contro la Roma sarà un giorno di festa. E sulla Champions…”

La Juventus affronta la Roma nell'ultima giornata di campionato. Il tecnico bianconero Maurizio Sarri ha presentato la gara contro i giallorossi in conferenza stampa, soffermandosi anche sull'impegno di Champions League contro il Lione della prossima settimana

La Juventus Campione d’Italia è attesa dal big match dell’ultima giornata di Serie A contro la Roma. Quello contro i giallorossi sarà un test importante per i bianconeri, reduci dal ko di Cagliari nel turno infrasettimanale. Il tecnico Maurizio Sarri si aspetta una prova convincente del gruppo, in vista del ritorno degli ottavi di Champions League col Lione. Proprio per questo motivo l’allenatore toscano, intervenuto nella conferenza stampa della vigilia, potrebbe far riposare alcuni giocatori e optare per il turnover: “Sarà una gara spettacolare fra due squadre spensierate che non hanno nulla da chiedere alla classifica e soprattutto, sarà una giornata di festa”.

Bilancio sulla stagione della Juventus: “Per essere al primo anno sono soddisfatto. Siamo riusciti ad alzare il baricentro della squadra, oltre al possesso palla e alla supremazia territoriale. Abbiamo parecchi margini di miglioramento, è stato un campionato difficile e devastante per tutti. Nell’ultimo periodo abbiamo disputato 5 partite in 12 giorni, le temperature non sono normali, con queste condizioni è difficile giocare a calcio”.

Sul ritorno di Champions contro il Lione: “Contro il Lione sarà una partita fondamentale e dovremo cercare di recuperare più energie possibili. Ognuno ha la propria storia, chi arriverà meglio sul piano fisico e mentale porterà a casa la qualificazione. Noi lavoreremo per prepararla bene tatticamente”.

Paulo Dybala e Cristiano Ronaldo
Paulo Dybala e Cristiano Ronaldo, attaccanti della Juventus (Photo by @imagephotoagency)

Cristiano Ronaldo e Paulo Dybala potrebbero non scendere in campo contro la Roma. Il fuoriclasse portoghese spera di far la differenza come lo scorso anno contro l’Atletico Madrid, mentre la Joya ha accelerato le operazioni di recupero perchè vuole esserci contro il Lione: “Ronaldo? Vediamo come sta, è uno di quelli che ha giocato di più. Paulo è nelle mani dello staff medico, il recupero procede, ma non si quando rientrerà in gruppo”.

ULTIME NOTIZIE

LE PIU' LETTE

I nostri consigli ONLINE GRATIS!

Seguici sul nostro canale Telegram, clicca qui