Calcio Juventus Juventus, Sarri: "Sconfitta immeritata. Futuro? Ho un contratto e lo rispetterò"

Juventus, Sarri: “Sconfitta immeritata. Futuro? Ho un contratto e lo rispetterò”

Maurizio Sarri rischia grosso dopo l’eliminazione in Champions League per mano del Lione. Il tecnico della Juventus, nonostante sia riuscito a conquistare il nono scudetto consecutivo, il primo sulla panchina bianconera, potrebbe concludere in anticipo la sua avventura al timone dei Campioni d’Italia.

L’ex allenatore del Napoli ha commentato ai microfoni di Pressing Champions League la vittoria per 2-1 contro i transalpini, che non è bastata a rimontare il risultato della gara d’andata: “Abbiamo fatto una buona partita, di ottimo livello, abbiamo speso tante energie. Non è facile subire gol all’inizio e poi rimontare un risultato ancora più pesante. Se non fossi stato eliminato, questa sera sarei contento di quanto fatto dai ragazzi. Il primo tempo di Lione ci condanna, dispiace uscire così. In sei partite europee abbiamo incassato una sola sconfitta che ci è stata letale”.

Una sconfitta difficile da digerire per l’allenatore della Juventus che con la testa guarda già alla prossima stagione: “Sorprese sul futuro? Questa è una domanda offensiva nei miei confronti, ho un contratto e lo rispetterò”.

NOTIZIE PER TE

Calciomercato Juventus, occasione top da Milano: lo scambio si può fare?

Il calciomercato ci sta regalando grandi emozioni. La Juventus ha fatto vedere come la voglia di cambiare aria e di attuare una vera e propria rivoluzione sia forte. Rivoluzione che è sicuramente iniziata...

Genoa, UFFICIALE: arriva Pellegrini dalla Juventus

Il Genoa si conferma la regina assoluta del calciomercato di Serie A. I colpi Badelj, Pjaca e Zappacosta hanno subito cambiato volto alla squadra di Maran, in attesa di scoprire chi ha avuto poco spazio...

Calciomercato Juventus, assalto alla Lazio: pronti altri 50 milioni

La Juventus ha studiato, ha scandagliato e guardato in lungo e in largo tutte le possibili opzioni di calciomercato. Ha cercato Edin Dzeko e l'ha sfiorato ma il richiamo della Capitale...

Juventus, Kulusevski atto secondo: ma Dybala scalpita

La Juventus ha vinto e convinto nella prima uscita stagionale contro la Sampdoria. Un 3-0 rotondo, apparso mai in discussione e con un primo accenno delle idee professate da Andrea Pirlo. L'undici...

LE ULTIME