SERIE A

News e Calciomercato

Juventus, tamponi per tutti a metà settimana

Prosegue la quarantena dei bianconeri, che tra pochi giorni saranno sottoposti al tampone. Dopo il caso Rugani, la società tiene d'occhio tutti i suoi tesserati e prosegue con la campagna di sensibilizzazione e solidarietà

Juventus, tamponi per tutti a metà settimana. La Juventus sottoporrà tutti i propri tesserati al tampone per verificare la presenza di ulteriori contagi da Covid-19. Dopo l’esito positivo per Daniele Rugani, è scattata immediatamente la quarantena per tutti i calciatori e lo staff della Vecchia SignoraLa Gazzetta dello Sport precisa come il periodo d’incubazione del virus possa durare dai 5 ai 14 giorni, motivo per cui la Juventus e le altre società di Serie A si sono attenute sin da subito alle indicazioni delle autorità sanitarie.

#DistantiMaUniti, prosegue l’impegno della Juventus: videomessaggi per sensibilizzare i tifosi

Al pari degli altri club di Serie A, la Juventus continua la propria attività di donazione e sensibilizzazione verso il tema coronavirus. L’invito a restare in casa è posto direttamente dai calciatori bianconeri, tramite canali social. Facebook, Twitter ed Instagram sono la maggior fonte di diffusione delle parole di Dybala e compagni, che rinnovano anche la campagna di raccolta fondi a favore della sanità pubblica nella Regione Piemonte.