SERIE A

News e Calciomercato

Lazio, tutti ai piedi di re Ciro: Ancelotti e Lampard all’assalto di Immobile

Una stagione a suon di record per Ciro Immobile, capocannoniere della Lazio e della Serie A. Il bomber napoletano ha attirato le attenzioni di diversi club di Premier League, pronti a bussare alla porta di Lotito per portare re Ciro lontano da Roma

Lazio, tutti ai piedi di re Ciro: Ancelotti e Lampard all’assalto di Immobile. Ciro Immobile è, senza ombra di dubbio, l’uomo copertina della nostra Serie A. L’attaccante della Lazio, superata la soglia dei trent’anni, continua a mettere tutti in riga e desta la curiosità e l’interesse di diversi club soprattutto al di fuori dei confini nazionali. E’ il caso dell’Everton di Ancelotti che, per il prossimo anno, sta cercando un goleador su cui fare affidamento per dare la caccia ai posti nobili della Premier.

Calciomercato Lazio, l’Everton prova l’assalto a Immobile

La cura Ancelotti ai blu di Liverpool ha sicuramente fatto effetto su un ambiente depresso per i risultati riportati fino a gennaio scorso. Certo, le sconfitte contro Arsenal e Chelsea bruciano ancora tanto, ma è pur vero che in squadra si respira un’aria nuova che lascia soprattutto ben sperare per il futuro. Il reparto offensivo con Dominic Calvert-Lewin e Richarlison non sembra più spento come in precedenza anche se, a fine stagione, in sede di mercato, nessuno potrebbe dirsi ufficialmente titolare di una maglia a Goodison Park.

L’idea di Ancelotti è quindi di pescare in Italia il suo prossimo totem offensivo. Qualcuno che sotto porta non tremi e che abbia anche una discreta esperienza internazionale. Ciro Immobile potrebbe essere il profilo giusto. Il centravanti napoletano da anni è una certezza assoluta quanto a impegno e performance. Il suo ruolino di marcia parla chiaro e le sue esperienze (anche se non troppo esaltanti) in Bundesliga e Liga spagnola parlano di un ragazzo che in carriera ha saputo imporsi anche al di fuori dall’Italia. Al momento lui e sua moglie Jessica dichiarano di stare bene a Roma e di non voler lasciare la Lazio. Chissà se, di fronte ad una offerta di quelle irrinunciabili, la penserebbero ancora così.

Lazio, non sono l’Everton su Immobile

Ma Carlo Ancelotti non è il solo a voler accogliere tra i suoi Immobile, perchè da giorni si registra anche il forte interesse di corazzate come il Chelsea di Lampard. Si preannuncia un derby di Premier senza esclusione di colpi. Arbitro assoluto della contesa sarà quel Lotito da sempre feroce mastino nel difendere i propri tesserati (e ancor di più i propri interessi) da assalti esterni. Trattare col patron della Lazio rimane impresa ardua e, a precisa domanda, non sarà difficile sentirsi rispondere con cifre esorbitanti.