Calcio Lecce Lecce, Sticchi Damiani contro il Var: "Un gesto gravissimo"

Lecce, Sticchi Damiani contro il Var: “Un gesto gravissimo”

La sconfitta del Lecce al Via Del Mare contro la Sampdoria non è andata giù al presidente salentino Saverio Sticchi Damiani. Intervenuto in diretta a Punto Nuovo Sport Show, il patron dei giallorossi ha criticato la gestione del Var, soprattutto in occasione della mancata espulsione di Federico Bonazzoli. “Ieri al Var c’è stato un gesto gravissimo: tutta Italia ha visto il calcio in faccia al nostro giocatore: la tecnologia avrebbe dovuto aiutare Rocchi. Una partita in 10 contro 11 per 80 minuti è un’altra partita, potrebbe compromettere la lotta retrocessione“. Quella tra Lecce e Samp è stata una partita piena di emozioni e di episodi da moviola, contraddistinta da ben 3 calci di rigore. “Quello di Paz su Depaoli mi è sembrato un intervento sul pallone, ma può essere soggettivo. Il rosso di Bonazzoli è oggettivo“, ha concluso Sticchi Damiani.

LE PIU' LETTE

ULTIM'ORA

I nostri consigli ONLINE GRATIS!

Seguici sul nostro canale Telegram, clicca qui