LIVE NEWS

Calciomercato Juventus, Pirlo abbraccia il suo bomber: è fatta per Dzeko

NEWS CALCIOMERCATO JUVENTUS - Il calciomercato della Juventus decolla: dopo i colpi Kulusevski, Arthur e McKennie, il tecnico bianconero Andrea Pirlo nelle prossime ore potrebbe abbracciare il nuovo bomber...

Roma, Carlo Zampa: “Calciomercato di contraddizioni. Milik? Siamo stanchi di essere la seconda scelta”

Il calciomercato tiene banco nell'ambiente Roma, con l'annunciato effetto domino inerente a Milik e Dzeko. Con l'attaccante del Napoli in giallorosso, il capitano finirebbe a titolo definitivo alla Juventus, come attaccante centrale dello scacchiere di Pirlo....

Calciomercato Juventus, scambio col Tottenham: Paratici sacrifica Rabiot

NEWS CALCIOMERCATO JUVENTUS - L'arrivo di Edin Dzeko potrebbe far decollare il calciomercato in entrata della Juventus. Il nuovo tecnico Andrea Pirlo, nonostante abbia deciso di puntare sul gigante...

Calciomercato Inter, conferme dalla Spagna: Suarez in nerazzurro?

NEWS CALCIOMERCATO INTER - Dalle parti di Milano arrivano voci su un possibile colpo di scena, con una notizia che avrebbe del clamoroso se confermata. Nella giornata di oggi, Luis Suarez...

Calciomercato Juventus, Paratici insiste per Kean: scambio con l’Everton

NEWS CALCIOMERCATO JUVENTUS - La Juventus nelle prossime ore potrebbe abbracciare Edin Dzeko, il bomber tanto richiesto nelle scorse settimane da Andrea Pirlo. Il gigante bosniaco lascerà dunque la...

Calciomercato Inter, Bale sblocca Delle Alli: e Eriksen?

Kolarov e Hakimi, oltre alla conferma di Sanchez: per ora l'Inter si è mossa sugli esterni, anche se il serbo potrebbe giocare nella difesa a tre di Antonio Conte....
Calcio Milan Cagliari e Milan, Conti e Maldini: la terza generazione è pronta

Cagliari e Milan, Conti e Maldini: la terza generazione è pronta

In una famiglia avere 3 generazioni di calciatori nel calcio è una cosa difficile da trovare. Bruno Conti e Daniel Maldini però si stanno facendo strada in Cagliari e Milan e come i loro nonni e padri potrebbero formare due nuove dinastie italiane dopo quella dei Cudicini.

Nel calcio non sono mai mancati i figli d’arte, raramente i Padri sono riusciti a regalare il loro talento ai propri discendenti ma come al solito non mancano le eccezioni. Comporre una discendenza formata da 3 calciatori capace di competere ad alti livelli non è una cosa semplice eppure alcune famiglie sono entrate di diritto nella storia. Basti pensare a Pelè oppure al Chicharito Hernandez: il padre e il figlio del brasiliano tra i più forti di tutti i tempi erano l’attaccante Dondinho e il portiere del Santos Edson Nascimento. Il Chicharito invece è l’ultimo della sua dinastia, il nonno Tomas e il padre Javier sono passati dalla nazionale messicana prima di lui.

Roberto Pruzzo e Bruno Conti

Tre generazioni in campo: i casi passati dalla Serie A e quelli pronti a formarsi

Anche in Serie A non sono mancati figli e nipoti d’arte. Diego Forlan è passato dall’Inter da nipote di Juan Carlos Corazzo, centrocampista dell’Independiente, e Pablo, terzino del Penarol. Chi ha ereditato la passione per il calcio dai propri cari è Sebastian Frey, ex portiere di Inter e Fiorentina, infatti, il padre e il nonno dell’estremo difensore transalpino erano professionisti in Francia. Stesso discorso per Marcos Alonso, ex Viola ed ora al Chelsea, cresciuto con il nonno nelle file del Real Madrid e il padre nelle file del Barcellona. blaugrana. L’islandese Gudjohnsen, attualmente di proprietà dello Spezia, è nipote di un ex Anderlecht e Bordeaux e figlio di un ex Barcellona e Chelsea. In questo periodo si sta parlando molto di Ronald Koeman, nuovo allenatore blaugrana: nella sua famiglia sono addirittura 4 i calciatori, il padre Martin, il fratello Erwin e il figlio Ronald Jr che milita in seconda divisione olandese.

La famiglia italiana che ha visto 3 generazioni è quella dei Cudicini. Il primo è stato Gugliemo difensore della Triestina, poi Fabio portiere che ha vinto tutto con il Milan e infine Carlo, anche lui tra i pali diventato grande in Premier League. Adesso come riporta La Gazzetta dello Sport potrebbero concretizzarsi due nuove dinastie. Cagliari e Milan infatti stanno facendo crescere due nuovi gioielli: Bruno Conti e Daniel Maldini. Il talento classe 2002 del Cagliari ha esordito in prima squadra contro l’Olbia ed è centrocampista come il padre Daniele e il nonno Bruno campione del mondo nel 1982. In questa stagione giocherà con la Primavera, ma non è da escludere un’eventuale chiamata in prima squadra.

Daniel Maldini, attaccante del Milan (foto by @imagephotoagency)

Il gioiellino classe 2001 del Milan, invece, conta già due presenze in Serie A ed è pronto a cambiare ruolo rispetto a nonno Cesare e papà Paolo, entrambi difensori. Con il Diavolo, soprattutto l’attuale direttore sportivo, hanno vinto tutto e Daniel ora deve raccogliere  una pesantissima eredità. A proposito di giovani anche l’Inter potrebbe completare una terza generazione, la seconda in nerazzurro. Filip Stankovic portiere della Primavera infatti ha già ottenuto qualche convocazione in prima squadra ed è pronto ad entrare nei cuori dei tifosi, impresa riuscito a suo padre Dejan, attuale allenatore della Stella Rossa.

NOTIZIE PER TE

Calciomercato Lazio, ufficializzato un nuovo acquisto

Il centrocampo laziale ha una pedina in più in più. La Lazio ha infatti ufficializzato l'arrivo di Akpa Akpro, centrocampista francese naturalizzato ivoriano, dalla Salernitana. Questo il comunicato ufficiale...

Milan, Zlatan Ibrahimovic: quarant’anni e non sentirli

Approssimiamo per eccesso: in realtà sono quasi 39. Conta poco: quasi 39 anni, eppure appena prende palla ha subito quattro giocatori addosso. Non che interessi molto a Zlatan Ibrahimovic....

Calciomercato Inter, UFFICIALE: Pinamonti è un nuovo giocatore dell’Inter

"Certi amori non finiscono, fanno dei giri immensi e poi ritornano", fa così la canzone di Venditti. Qui, tuttavia, più che una questione di amore è una questione di...

Inter, agente Lazaro: “Con Conte avrebbe avuto poco spazio”

Oggi ha parlato l'agente di Valentino Lazaro sulla partenza dell'austriaco. Il calciatore è stato acquistato dall'Inter per 22 milioni più bonus dall'Herta Berlino. Queste le dichiarazioni dell'agente del giocatore:...

LE ULTIME