SERIE A

News e Calciomercato

Calciomercato Milan, colpo dalla Francia: affare da 100 milioni

Milan alle prese con i problemi societari e le nuove manovre di mercato: oltre a risolvere le grane Donnarumma e Romagnoli, i rossoneri potrebbero salutare anche Ibrahimovic. Se Zlatan dovesse partire la società avrebbe già individuato il possibile sostituto

Calciomercato Milan, colpo dalla Francia: affare da 100 milioni.
Maldini
a rischio, Pioli in bilico, rinnovo di Donnarumma e Romagnoli, ma soprattutto il possibile addio di Zlatan Ibrahimovic: sono questi alcuni dei numerosi problemi che il Milan cercherà di risolvere nella prossima stagione.

Milan su Victor Osimhen
Victor Osimhen, attaccante del Lille

Riguardo al reparto offensivo, se Ibrahimovic non dovesse rinnovare la società rossonera avrebbe già individuato il possibile sostituto. Secondo quanto riportato da Le 10Sport, il Milan avrebbe posato gli occhi sull’attaccante del Lille Victor Osimhen. Il classe 1998 grazie alla straordinaria stagione disputata fin qui ha attirato su di sè l’interesse dei top club europei.

Calciomercato Milan, Osimhen per l’attacco: servono 100 milioni

Stando alle ultimissime indiscrezioni di mercato, Victor Osimhen sarebbe il nuovo colpo per l’attacco del Milan. Oltre al Diavolo, l’attaccante nigeriano piace anche in Premier League all’Arsenal, ma anche a Chelsea e Manchester United. In estate, dunque, potrebbe esserci una vera e propria asta per l’attaccante del Lille, anche se il club francese, dopo le ricche plusvalenze ottenute con Pepe e Leao, si augura di incassare circa 100 milioni dalla cessione di Osimhen.