Calcio Milan Calciomercato Milan, tanti nomi in ballo: asse caldo con Ramadani

Calciomercato Milan, tanti nomi in ballo: asse caldo con Ramadani

Il Milan è pronto a calare il tris e per farlo si starebbe affidando a Fali Ramadani, storico procuratore attivissimo nell'est Europa. Oltre a Rebic, per il quale continuerebbe ad esserci un discorso ben avviato con l'Eintracht Francoforte, il Milan starebbe lavorando ad altri due colpi. Ramadani è la garanzia del Milan

La gara di ieri contro il Monza non può essere una partita provante, che può far capire a che punto sia il Milan e, soprattutto, quali reparti ci sia bisogno di rinforzare e quali giocatori ci sia bisogno di acquistare. I rossoneri, però, come dimostrano le ultime operazioni di mercato, sono certamente uno dei club più attivi sul fronte acquisti. Dopo Tonali, per il quale manca ancora l’annuncio ufficiale, e l’arrivo di Brahim DiazMaldini Massara starebbe scandagliando il mercato alla ricerca di nuove occasioni. Il Milan, nonostante quel che si è visto nell’immediato post-lockdown, è una squadra che andrebbe rinforzata e che dovrebbe riempire alcuni tasselli. Un centrocampista, un difensore e un attaccante che possa sostituire Ibrahimovic sono gli obiettivi degli uomini di mercato rossoneri. Ad aiutare Maldini Massara potrebbe essere Fali Ramadani, storico agente con cui il Milan ha già lavorato in passato.

Luka Jovic, attaccante del Real Madrid
Luka Jovic, attaccante del Real Madrid

Calciomercato Milan, Milenkovic e Jovic: la situazione

Non solo Ante Rebic, ma anche Nikola Milenkovic e Luka Jovic. Il Milan è pronto a completare il tris di giocatori che appartengono alla scuderia di Fali Ramadani. Per quanto riguarda il primo, i rossoneri starebbero parlando con l’Eintracht Francoforte alla ricerca di una soluzione che permetta al Milan di anticipare il riscatto del giocatore. L’operazione con Andre Silva architettata lo scorso anno ha soddisfatto entrambi i club ed è difficile pensare che lo scambio alla fine non possa concludersi. C’è tempo, quasi un anno, ma il Milan ha fretta e vuole concludere il prima possibile l’acquisto a titolo definitivo di Ante Rebic.

Poi c’è il capitolo nuovi acquisti e qui il Milan avrebbe due obiettivi: Milenkovic Jovic. Il difensore della Fiorentina sarebbe una richiesta di mister Pioli che nei due anni in Viola ha allenato il serbo e lo ritiene un giocatore potenzialmente importante. Commisso, però, spara alto, quasi 40 milioni, e i rossoneri non avrebbero intenzione di spendere tanto per in prospetto interessante ma con soli due anni di Serie A alle spalle. Infine ci sarebbe Luka Jovic. L’attaccante croato del Real Madrid ed ex compagno di Rebic in Germania sarebbe un profilo che interessa al Milan. I rossoneri, infatti, dopo il rinnovo di Ibra, sarebbero alla ricerca di un giocatore che possa sostituirlo ma allo stesso tempo affiancarlo. Per il momento, stando a quanto scrive Calciomercato.com, i Blancos sarebbero intenzionati a confermare Jovic che però, se dovesse tornare sul mercato, sarebbe il primo obiettivo di mercato del Milan. L’asse con Ramadani è caldissimo e il Milan sarebbe pronto a far decollare il suo calciomercato.

NOTIZIE PER TE

Milan, senti Calhanoglu: “Giampaolo? Non lo abbiamo capito. Con Pioli…”

Il Milan post lockdown continua stupire, dopo un grandissimo finale di stagione la squadra di Stefano Pioli è ripartita alla grande con due splendide vittorie per 2-0 nelle prime...

Milan, Ibrahimovic ferma il tempo: ma il Diavolo è molto di più

"Zlatan Ibrahimovic ha cambiato il Milan". Dite la verità, quante volte avete ascoltato questa frase a partire da gennaio scorso? Il freddo inverno di inizio 2020 ha ricondotto lo...

Milan-Bologna, Pioli: “Vogliamo qualcosa in più del sesto posto”

Il Milan inizia nel migliore dei modi la stagione 2020-2021 di Serie A superando 2-0 il Bologna nel posticipo della prima giornata grazie alla doppietta di Zlatan Ibrahimovic. La squadra...

Milan-Bologna, Mihajlovic: “Ibrahimovic ha fatto la differenza. Donnarumma? Mannaggia a me…”

Sinisa Mihajlovic è intervenuto ai microfoni di Sky Sport nel post-partita di Milan-Bologna, alla luce della sconfitta per 2-0 contro i rossoneri: "La partita è stata equilibrata, la differenza...

LE PIU' LETTE DELLA SETTIMANA