LE PIU' LETTE DELLA SETTIMANA

Calciomercato Juventus, Pirlo abbraccia il suo bomber: è fatta per Dzeko

NEWS CALCIOMERCATO JUVENTUS - Il calciomercato della Juventus decolla: dopo i colpi Kulusevski, Arthur e McKennie, il tecnico bianconero Andrea Pirlo nelle prossime ore potrebbe abbracciare il nuovo bomber...

Roma, Carlo Zampa: “Calciomercato di contraddizioni. Milik? Siamo stanchi di essere la seconda scelta”

Il calciomercato tiene banco nell'ambiente Roma, con l'annunciato effetto domino inerente a Milik e Dzeko. Con l'attaccante del Napoli in giallorosso, il capitano finirebbe a titolo definitivo alla Juventus, come attaccante centrale dello scacchiere di Pirlo....

Calciomercato Juventus, scambio col Tottenham: Paratici sacrifica Rabiot

NEWS CALCIOMERCATO JUVENTUS - L'arrivo di Edin Dzeko potrebbe far decollare il calciomercato in entrata della Juventus. Il nuovo tecnico Andrea Pirlo, nonostante abbia deciso di puntare sul gigante...

Calciomercato Inter, conferme dalla Spagna: Suarez in nerazzurro?

NEWS CALCIOMERCATO INTER - Dalle parti di Milano arrivano voci su un possibile colpo di scena, con una notizia che avrebbe del clamoroso se confermata. Nella giornata di oggi, Luis Suarez...

Calciomercato Inter, Bale sblocca Delle Alli: e Eriksen?

Kolarov e Hakimi, oltre alla conferma di Sanchez: per ora l'Inter si è mossa sugli esterni, anche se il serbo potrebbe giocare nella difesa a tre di Antonio Conte....

Calciomercato Juventus, Paratici insiste per Kean: scambio con l’Everton

NEWS CALCIOMERCATO JUVENTUS - La Juventus nelle prossime ore potrebbe abbracciare Edin Dzeko, il bomber tanto richiesto nelle scorse settimane da Andrea Pirlo. Il gigante bosniaco lascerà dunque la...
Calcio Milan Espulso Higuain, Milan-Juventus: Pipita furioso, ecco perché

Espulso Higuain, Milan-Juventus: Pipita furioso, ecco perché

Higuain la combina grossa, rigore fallito ed espulsione per doppio giallo.

JUVENTUS MILAN HIGUAIN /  Big Match tra Juventus e Milan di oggi a San Siro, partita che chiude la dodicesima giornata di campionato, nella quale si scontrano le compagini guidate da Massimo Allegri e Gennaro Gattuso. Ambedue le squadre hanno voglia di rivalsa dopo le cocenti delusioni in Champion League ed in Europa League, rispettivamente contro i red devils del Manchester di Mourinho ed il Betis Siviglia. Grandi Ex della partita sono Gonzalo Higuain e Leonardo Bonucci, lo scorso anno tra le file rossonere e ritornato a Torino dopo un anno deludente.

Partita incandescente quella fra i bianconeri ed i rossoneri a San Siro con le squadre in cerca della vittoria.

juventus-genoa – dove vederla in tv – streaming – diretta – serie a
Cristiano Ronaldo, Juventus

Dopo il vantaggio di Mandzukic, il Pipita sbaglia il rigore del possibile pareggio. Benatia devia la palla di braccio, commettendo fallo, ma non da penality. Dopo grosse proteste per i rossoneri, Mazzoleni chiama il Var e concede il penalty. Rigore. giusto anche non dare un provvedimento disciplinare verso il Marocchino ex Roma, dato che l’intervento è totalmente fortuito.

Alla battuta L’argentino Higuain, che nonostante il tiro di potenza, vede vincitore dello scontro il portiere polacco Szczesny che riesce ad intercettare la sfera.

Nervi tesi durante i minuti finali della partita a Milano,che sfociano dopo il doppio vantaggio dell’ex Real, Cristiano Ronaldo: Gonzalo Higuain dopo una prima ammonizione, prende il secondo giallo per proteste contro l’arbitro Mazzoleni. Espulsione inevitabile quella dell’argentino, costretto ad essere portato fuori dal campo verso il finale della partita, con la Juventus vincitrice per un secco due a zero.

L’argentino era certamente uno degli uomini più attesi della partita, ma ha toppato.

La prestazione del Pipita non è stata alla sua altezza ne ciò che si aspettativa da lui. E’ stata probabilmente una delle peggiori in assoluto da quando gioca in Italia.

Prima ha urlato inveendo verso l’arbitro Mazzoleni, che ha estratto il secondo giallo e quindi il rosso diretto, per poi cercare di svincolarsi dalla presa di compagni ed ex compagni della vecchia signora per continuare ad inveire contro il direttore di gara continuando ad urlare.Tra coloro che hanno cercato di calmarlo anche Chiellini Cristiano Ronaldo, mentre Romagnoli cercava di allontanarlo verso il bordo del campo. Il calciatore, nel dirigersi verso gli spogliatoi, è scoppiato in lacrime e nonostante il tentativo del compagno di squadra Matuidi di consolarlo a nulla è valso. Siamo sicuri che Gonzalo adesso cercherà di capire cosa lo abbia fatto innervosire così tanto, per poi tornare in campo dopo aver scontato i giorni fuori gara, e dare il suo giusto contributo alla squadra rossonera.

NOTIZIE PER TE

Milan, oltre a Bakayoko, piace un’altro giocatore della Premier League

Dopo la vittoria in Irlanda contro lo Shamrock Rovers per il primo turno preliminare di Europa League, il Milan continua a muoversi sul mercato. I rossoneri devono ridisegnare il...

Calciomercato Milan, su Paqueta non solo il Lione

Molto del mercato del Milan passa dalle cessioni, Paqueta e Krunic in primis. Se per Krunic si parla di Friburgo, per Paqueta si è fatto avanti il Lione, una...

Calciomercato Milan, Krunic può restare?

Nonostante l'offerta di 8 milioni del Friburgo, il Milan non sembra più così convinto di lasciar partire Rade Krunic. Forse perché Bakayoko si sta allontanando, ma soprattutto perché Stefano...

Calciomercato Milan, Ajer torna alla ribalta: fissato l’incontro con gli agenti

Il prossimo grande obiettivo del Milan sul mercato è un difensore centrale e per quel ruolo spunta nuovamente Ajer del Celtic di Glasgow. Un nome che era in voga...

Calciomercato Milan, Paquetà paga Milenkovic

Paquetà ormai è fuori dal progetto tecnico di Pioli, non ci sono dubbi. Il giocatore non piace all'allenatore, tant'è che il club sta lavorando incessantemente alla sua cessione, senza...

LE ULTIME