Calcio Milan Milan, Leao: "Ibrahimovic un fratello maggiore, dobbiamo tornare in Champions"

Milan, Leao: “Ibrahimovic un fratello maggiore, dobbiamo tornare in Champions”

Milan, l'attaccante portoghese Rafael Leao ha rilasciato un'intervista in cui ha raccontato i suoi primi mesi in Italia

La stagione del Milan, fino a questo momento, non è stata di certo esaltante. La squadra di Stefano Pioli naviga nella mediocrità della metà classifica e sembra non riuscire a trovare il bandolo della matassa per venirne fuori. Il cambio di allenatore finora non sembra aver dato i frutti e sperati ma l’arrivo di Zlatan Ibrahimovic pare aver ridato fiducia a tutto l’ambiente rossonero. Uno dei giocatori dai quali ci si sarebbe aspettato un contributo maggiore è sicuramente Rafael Leao. L’attaccante portoghese, però, in questa prima parte di stagione non ha esaltato e le sue qualità si sono viste solo a sprazzi. In un’intervista rilasciata a Sky Sport, l’attaccante del Milan ha raccontato i suoi primi mesi in Italia e, inevitabilmente, anche dell’arrivo di Ibrahimovic: Ibra? Per me è come un fratello maggiore, voglio imparare tanto da lui. Da quando è arrivato ha iniziato subito a parlare con me e darmi consigli su come stare in area. Penso che ci darà una grande mano per vincere e migliorare la classifica. Con lui in campo, abbiamo molte più possibilità. Noi siamo il Milan. Dobbiamo puntare alla Champions League o all’Europa League”.

Milan, Leao parla di Ibrahimovic e di Pioli

L’intervento di Leao ai microfoni di Sky Sport si è spostato poi sul rapporto con Stefano Pioli: “È un buon allenatore, anche se ultimamente non sto giocando tanto. Lui, però, mi sta trasmettendo molta fiducia in me stesso e quando mi chiamerà saprò cosa fare. Piatek o Ibrahimovic? Stiamo lavorando così, ci troviamo bene insieme. Se il tecnico sceglierà le due punte avremo più chance di segnare. In attacco posso giocare dovunque ma se devo scegliere preferisco da punta perché mi muovo di più e ho più possibilità di fare gol”.

LE PIU' LETTE

Inter, 10 anni di cambiamenti: tra presidenti, allenatori e giocatori

Inter, 10 anni di cambiamenti: tra presidenti, allenatori e giocatori. L'Inter festeggia oggi una data storica: 10 anni fa, nella notte di Madrid, la conquista del Triplete...

Bonaventura si opera, Milan News: stagione finita per il centrocampista

Milan News: stagione finita per Bonaventura MILAN BONAVENTURA / Continua a piovere sul bagnato in casa Milan. I rossoneri sono infatti in vera e propria...

Lazio, 100 milioni per Milinkovic-Savic

Milinkovic-Savic non è più un giocatore davvero incedibile, questo quanto trapela dalle parti di Formello ed il giocatore è stato a più riprese accostato...

ULTIM'ORA

I nostri consigli ONLINE GRATIS!

Seguici sul nostro canale Telegram, clicca qui