venerdì, 3 Luglio 2020 - 21:18
Calcio Milan Milan, Rangnick già uomo mercato. Pronto il primo colpo

DIRETTORE RESPONSABILE MAURO PACETTI

SERIE A

News e Calciomercato

Milan, Rangnick già uomo mercato. Pronto il primo colpo

Il Milan starebbe già preparando la sua strategia per il prossimo mercato in entrata e il probabile nuovo tecnico rossonero, Ralf Rangnick, potrebbe già aver piazzato il primo colpo in entrata

La stagione calcistica sta per ripartire e lo farà a partire dal prossimo 20 giugno con i recuperi di Serie A in programma proprio quel fine settimana. Il calcio italiano ripartirà ufficialmente una settimana prima con le partite di Coppa Italia. Il Milan sarà una delle squadre impegnate nella fase di questa competizione dovendo affrontare la Juventus. La data per disputare la semifinale contro i bianconeri, ad oggi, è quella del 13 giugno ma si attende ancora l’ok da parte del Governo e dal Ministro Vincenzo Spadafora.

In attesa di capire quando i rossoneri torneranno in campo, la dirigenza del club lombardo starebbe già lavorando per preparare al meglio la prossima campagna acquisti. Così come il calcio giocato incombe, anche il calciomercato è dietro l’angolo e anticipare i tempi sulla concorrenza può diventare una mossa vincente. Il Milan lo sa bene e il primo nodo da sciogliere è quello legato al nome del nuovo allenatore. Da mesi ormai circola insistentemente la voce di Ralf Rangnick come nuovo tecnico dei rossoneri per la prossima stagione. Il tedesco sembra piacere molto all’AD Ivan Gazidis e si starebbe già delineando una prima strategia per l’imminente mercato.

Rangnick
Ralf Rangnick, possibile sostituto di Pioli sulla panchina del Milan

Milan, Kouassi obiettivo concreto: ecco l’offerta

Ecco allora come il nome del nuovo allenatore del Milan andrà ad incidere anche sulle manovre di mercato. Tra probabili addii (Ibrahimovic e Bonaventura su tutti) e possibili arrivi (Werner e Milik i sogni nel cassetto) ci sarebbe anche spazio per ringiovanire la rosa. Stando a quanto riferito da calciomercato.com, i rossoneri avrebbero messo nel mirino il giovane difensore del PSG Tangouy Kouassi. Il giocatore ha il contratto in scadenza a giugno e il Milan osserva molto da vicino l’evolversi degli eventi.

Kouassi
Kouassi, difensore del Psg

La dirigenza della squadra parigina, con Leonardo in testa, avrebbero già proposto un rinnovo al ragazzo di origini ivoriane. Kouassi, però, al momento non sembra essere molto convinto dell’offerta presentata dal PSG. Il Milan, nel caso in cui le parti non arrivassero ad un accordo, avrebbe già pronta un’importante offerta: 4-5 anni di contratto da proporre a Kouassi per siglare il suo primo contratto da professionista. E Rangnick? Il tecnico tedesco, in tutto ciò, potrebbe essere una buona freccia nell’arco del Milan perché già in passato, ai tempi del Lipsia, aveva portato a portare il giovane difensore classe 2002 in Germania.

LEGGI ANCHE