Napoli, De Laurentiis: “Maradona? Un handicap per il club”

Napoli, il patron Aurelio De Laurentiis ha rilasciato un'intervista parlando dell'impatto di Maradona sul presente della società

Il Napoli non sta di certo attraversando un buon momento. Il cambio in panchina tra Ancelotti e Gattuso al momento sembra aver solo acuito i problemi della squadra, con gli azzurri che sembrerebbero non saper più vincere dopo l’ennesima sconfitta in casa per 2-0 contro la Fiorentina che non ha fatto altro che alimentare ancora di più il malcontento dei tifosi verso Aurelio De Laurentiis. Il patron partenopeo, intervistato da Red Bull per un documentario sulla città di Napoli, ha parlato di come Maradona abbia pesato sulle aspirazioni della società.

“Aver avuto Maradona è stato un handicap per il Napoli, non solo un bonus – ha dichiarato De Laurentiis – la nostra è una città meravigliosa oltre che unica al mondo. Il problema del Napoli è quello di non aver vinto nulla in passato. I due scudetti vinti sono arrivati con il giocatore più forte al mondo in squadra. È come sposarsi con la donna più bella al mondo: se poi divorzi, chi potrà mai accontentarti? Noi abbiamo fatto un grande lavoro e abbiamo avuto e valorizzato giocatori come Cavani, Lavezzi e Higuain. Anche ora abbiamo giocatori forti come Mertens ed Insigne“.

2,293FollowerSegui

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici su Facebook

Aiutaci a crescere!