Calcio Nazionali Balotelli risponde alle critiche di Sacchi: "Io sono forte, voi?"

Balotelli risponde alle critiche di Sacchi: “Io sono forte, voi?”

La brutta prestazione dell’Italia contro la Polonia è bastata per far tornare le critiche sul 9, Balotelli non ci sta.

Se parla uno come Arrigo Sacchi ha sicuramente qualcosa di importante da dire: lo storico allenatore non è stato contento della Nazionale. Le critiche principali se le becca, come sempre, Mario Balotelli. Anche per lui la prestazione è stata opaca, e a proposito Sacchi ha detto ai microfoni di Radio Deejay: “Il calcio è uno sport collettivo e l’intelligenza conta più dei piedi. Quindi, per prima cosa sceglierei giocatori che abbiano intelligenza. Serve generosità, passione, professionalità. Tutti hanno la macchina, ma per farla muovere serve la benzina. E nel calcio la benzina è l’intelligenza, la passione, la professionalità. Ecco, diciamo che basta lo spirito di squadra: già quello ti fa essere una persona degna”.

Non tarda ad arrivare la risposta social di Balo.

In una story di Instagram l’attaccante italiano ha scritto: Non rovinare una buona giornata, anche se ieri ne hai avuta una pessima. Io sono forte, e voi?”. Il riferimento alle critiche è abbastanza chiaro, come sempre la replica di Super Mario non è stata banale. Anche al Mancio non è piaciuta la prestazione della punta che con ogni probabilità partirà dalla panchina nella gara contro il Portogallo. Al suo posto favorito Belotti, con Immobile ancora in fuori.

NOTIZIE PER TE

Argentina, Messi: espulsione prescritta, ci sarà con l’Equador

L'8 ottobre è in programma l'incontro fra Argentina e Equador, valido per la Coppa del Mondo, dove l'Argentina è attualmente inserita nel girone di qualificazione CONMEBOL - ovvero della...

Portogallo, Cristiano Ronaldo supera quota 100

La vittoria secca 0-2 contro la Svezia dell'8 settembre porta la firma di Cristiano Ronaldo. Una doppietta che porta il Portogallo in testa al Gruppo 3 del torneo UEFA...

Italia, lezione all’Olanda: Locatelli gigante, squadra in crescita

L'Italia non era una squadra interamente da buttare dopo il pareggio incolore contro la Bosnia, tanto meno una formazione di fenomeni dopo il successo contro l'Olanda. Resta complicato, però, non...

Svezia U21 – Italia U21, Nicolato: “Partiamo con un gap fisico notevolissimo”

L'allenatore della Nazionale italiana U21 non nasconde i suoi timori per l'incontro dell'8 settembre contro la Svezia U21: "Loro sono già alla diciottesima giornata di campionato, mentre noi siamo...

LE ULTIME