Calcio Nazionali Italia, Toni: "I club devono dare fiducia ai giovani"

Italia, Toni: “I club devono dare fiducia ai giovani”

La Nazionale di Mancini ha staccato il pass per Euro 2020 con tre giornate di anticipo: Luca Toni dice la sua sul nuovo corso dell'Italia e parla della grande cavalcata nel Mondiale del 2006

Italia, Toni dice la sua su Mancini e sui giovani della Nazionale

Gioco, una rinnovata personalità e tanti nuovi giocatori che sapranno dare soddisfazioni in prospettiva futura. Tra i tanti meriti di Roberto Mancini nella costruzione del nuovo corso della Nazionale c’è però soprattutto l’aver saputo restituire entusiasmo dopo la negativa gestione Ventura. Luca Toni, uno dei protagonisti della vittoria dell’Italia al Mondiale 2006 in Germania, ha voluto dire la sua su questi temi in diretta su Radio Sportiva: “Entusiasmo Italia? Mancini sta facendo un grande lavoro. Venivamo da una mancata qualificazione a un Mondiale, c’era grande depressione ma Mancini ha riportato entusiasmo e un gioco. L’Italia ora è anche bella da vedere. Mondiale 2006? Ci sentivamo forti, eravamo nel pieno della maturazione e il nostro grande obiettivo era vincere. Siamo partiti con molte difficoltà ma ci credevamo anche grazie a Lippi. La Nazionale di adesso suscita curiosità: voglio vederla contro squadre importanti. Noi eravamo più maturi, c’erano tanti campioni che giocavano in squadre di alta fascia. Bisogna però dare fiducia a questi giovani: se gliela dà Mancini nell’Italia dovrebbero dargliela anche i rispettivi club di appartenenza“.

NOTIZIE PER TE

Italia femminile, show di Girelli: azzurre a valanga sulla Bosnia

La Nazionale Italiana Femminile travolge a domicilio la Bosnia e aggiunge un altro mattone decisivo verso Euro 2022. Le azzurre di Milena Bartolini dominano la sfida contro le rivali...

Atalanta, altro ok dall’UEFA: la Nazionale torna a Bergamo

L'Atalanta è una delle realtà più in vista del nostro calcio e non solo. Una squadra che si è presa la scena in Champions League, prima di capitolare per mano del PSG,...

Argentina, Messi: espulsione prescritta, ci sarà con l’Equador

L'8 ottobre è in programma l'incontro fra Argentina e Equador, valido per la Coppa del Mondo, dove l'Argentina è attualmente inserita nel girone di qualificazione CONMEBOL - ovvero della...

Nations League, Francia formato Mondiale: delude l’Inghilterra

Nella serata di ieri si è conclusa la prima finestra della Nations League 2020/21, competizione volta a sostituire le amichevoli delle Nazionali e giunta alla seconda edizione. Un trofeo...

Portogallo, Cristiano Ronaldo supera quota 100

La vittoria secca 0-2 contro la Svezia dell'8 settembre porta la firma di Cristiano Ronaldo. Una doppietta che porta il Portogallo in testa al Gruppo 3 del torneo UEFA...

LE PIU' LETTE DELLA SETTIMANA