Fiorentina, Iachini: “Castrovilli non si ricordava dove fosse, Chiesa può migliorare”

Iachini interviene nel post gara per commentare la sfida contro il Genoa: solamente un pareggio per la Fiorentina, che non riesce a vincere e si ferma sullo 0-0 contro i rossoblu di Nicola

Solo 0-0 per la Fiorentina, che contro il Genoa non riesce a portare a casa i tre punti. Intervenuto ai microfoni di Sky Sport, il tecnico della Viola Beppe Iachini ha detto la sua sul match pareggiato stasera al Franchi: “Castrovilli è andato in ospedale per accertamenti, non ricordava dove fosse. Speriamo non sia nulla di grave. Il Genoa ha tanto giocatori importanti, siamo partiti bene ma abbiamo perso certezze dopo aver rischiato di prendere goal. Dobbiamo migliorare l’intesa, è normale che ci siano delle sbavature. Stiamo guarendo dall’influenza“.

Iachini ha poi analizzato i singoli, commentando le prestazioni di Cutrone, Vlahovic e Chiesa: “Davanti ho giocatori forti, ci sono alcuni giovani come Chiesa e Sottil. Stiamo cercando l’intesa perché non abbiamo ancora i meccanismi. Chiesa sta lavorando bene, personalità e spirito non gli mancano. Pretendo tanto da lui e sta cercando di mettere tutto in campo, ha ancora margini di crescita“.

Solo 0-0 per la Fiorentina, che contro il Genoa non riesce a portare a casa i tre punti. Intervenuto ai microfoni di Sky Sport, il tecnico della Viola Beppe Iachini ha detto la sua sul match pareggiato stasera al Franchi: “Castrovilli è andato in ospedale per accertamenti, non ricordava dove fosse. Speriamo non sia nulla di grave. Il Genoa ha tanto giocatori importanti, siamo partiti bene ma abbiamo perso certezze dopo aver rischiato di prendere goal. Dobbiamo migliorare l’intesa, è normale che ci siano delle sbavature. Stiamo guarendo dall’influenza“.

Iachini ha poi analizzato i singoli, commentando le prestazioni di Cutrone, Vlahovic e Chiesa: “Davanti ho giocatori forti, ci sono alcuni giovani come Chiesa e Sottil. Stiamo cercando l’intesa perché non abbiamo ancora i meccanismi. Chiesa sta lavorando bene, personalità e spirito non gli mancano. Pretendo tanto da lui e sta cercando di mettere tutto in campo, ha ancora margini di crescita“.

Loading...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Napoli, Gattuso: “Mertens ci è mancato tanto. Serve continuità per uscire dal tunnel”

Il Napoli dimentica la figuraccia di domenica scorsa contro il Lecce e sbanca la Sardegna Arena 1-0 con un gol di Mertens. I partenopei...

Calciomercato Juventus, Sarri in bilico: CLAMOROSO il ritorno di Fabio Capello

Quando in estate la Juventus aveva deciso di puntare su Maurizio Sarri era chiaro l'intento della dirigenza bianconera: vincere e dominare il gioco. Il...

Seguici su Facebook

Aiutaci a crescere!