lunedì, 13 Luglio 2020 - 09:05
Calcio Serie A Genoa-Juventus 1-3, Dybala apre, Douglas Costa chiude: Sarri torna a +4 sulla...

DIRETTORE RESPONSABILE MAURO PACETTI

SERIE A

News e Calciomercato

Genoa-Juventus 1-3, Dybala apre, Douglas Costa chiude: Sarri torna a +4 sulla Lazio

La Juventus batte 3-1 il Genoa grazie ai gol di Dybala, Cristiano Ronaldo e Douglas Costa e torna a +4 sulla Lazio che nel pomeriggio aveva battuto 2-1 il Torino. Non basta il gol di Pinamonti alla squadra di Davide Nicola, la strada verso la salvezza diventa sempre più tortuosa per i rossoblu

Il Genoa nel match valevole per la ventinovesima giornata di Serie A ospita la capolista Juventus. Il Grifone per la salvezza, i bianconeri per rispondere alla Lazio che nel pomeriggio si è imposta 2-1 sul campo del Torino. Davide Nicola si affida al 3-5-2, ma cambia parecchi uomini rispetto alla gara col Brescia. In attacco si rivede Favilli, mentre in cabina di regia c’è l’ex Ajax Lasse Schone.

Sarri risponde con il classico 4-3-3, confermando Rabiot al posto di Matuidi e Bernardeschi. In attacco spazio a Dybala e Ronaldo, rientra Danilo dopo la squalifica, mentre parte dalla panchina il Pipita Higuain. Pronti, via e Bernardeschi impegna subito Perin con un sinistro dalla distanza. L’estremo difensore rossoblu si ripete poi per ben tre volte su Cristiano Ronaldo, soprattutto nel finale di tempo quando respinge a mano aperta un bolide da distanza ravvicinata dell’attaccante portoghese. Prima frazione di gioco che conferma quanto visto nelle ultime partite: la Juventus domina sul piano del possesso palla, ma non riesce a far male ad un Genoa abbastanza ordinato in difesa.

Genoa-Juventus 1-3, Dybala-Ronaldo-Douglas Costa: il tridente fa volare Maurizio Sarri

Come in occasione del turno di campionato precedente contro il Lecce, la Juventus sblocca il match dopo 50‘. Paulo Dybala riceve da Cuadrado, semina il panico in area di rigore e castiga Perin con un sinistro chirurgico. Non passano nemmeno sette minuti che Cristiano Ronaldo si prende la sua rivincita personale sull’estremo difensore del Genoa con un destro imparabile da fuori area. Partita in ghiaccio e padroni di casa alle corde.

Douglas Costa
Douglas Costa, giocatore della Juventus (@imagephotoagency)

Girandola di cambi, Sarri toglie un Bernardeschi sufficiente ed inserisce Douglas Costa. The Flash al 73′ timbra il cartellino con un sinistro capolavoro che si spegne all’incrocio dei pali. Perin a fine primo tempo aveva ribadito che bisognava stringere i denti per resistere agli attacchi della Juventus, ma non riesce l’impresa ai ragazzi di Nicola. I bianconeri si concedono anche il lusso di staccare la spina in anticipo, permettendo a Pinamonti di siglare il gol della bandiera. Nonostante qualche rischio di troppo nel finale, la Vecchia Signora conquista i tre punti e torna a +4 sulla Lazio. Per il Genoa la lotta salvezza si fa sempre più dura, con un’eventuale vittoria del Lecce sulla Sampdoria, il Grifone scivolerebbe al terzultimo posto.

LEGGI ANCHE

I nostri consigli ONLINE GRATIS!

Seguici sul nostro canale Telegram, clicca qui