LIVE NEWS

Calciomercato Juventus, Pirlo abbraccia il suo bomber: è fatta per Dzeko

NEWS CALCIOMERCATO JUVENTUS - Il calciomercato della Juventus decolla: dopo i colpi Kulusevski, Arthur e McKennie, il tecnico bianconero Andrea Pirlo nelle prossime ore potrebbe abbracciare il nuovo bomber...

Roma, Carlo Zampa: “Calciomercato di contraddizioni. Milik? Siamo stanchi di essere la seconda scelta”

Il calciomercato tiene banco nell'ambiente Roma, con l'annunciato effetto domino inerente a Milik e Dzeko. Con l'attaccante del Napoli in giallorosso, il capitano finirebbe a titolo definitivo alla Juventus, come attaccante centrale dello scacchiere di Pirlo....

Calciomercato Inter, conferme dalla Spagna: Suarez in nerazzurro?

NEWS CALCIOMERCATO INTER - Dalle parti di Milano arrivano voci su un possibile colpo di scena, con una notizia che avrebbe del clamoroso se confermata. Nella giornata di oggi, Luis Suarez...

Calciomercato Juventus, a Paratici non basta Dzeko: vicino un altro bomber

La Juventus è vicina a regalare ad Andrea Pirlo non solo uno, ma due attaccanti. Fabio Paratici, infatti, oltre alla trattativa per Edin Dzeko della Roma ha intenzione di...

Calciomercato Inter, Bale sblocca Delle Alli: e Eriksen?

Kolarov e Hakimi, oltre alla conferma di Sanchez: per ora l'Inter si è mossa sugli esterni, anche se il serbo potrebbe giocare nella difesa a tre di Antonio Conte....

Calciomercato Milan, non solo Bakayoko: spunta un nome dell’Inter

Il Milan sta lavorando per costruire un squadra competitiva e che possa lottare per l'accesso in Champions League in questa stagione. Dopo il colpo Sandro Tonali, il tecnico rossonero...
Calcio Serie A Ibrahimovic-Milan, ok di Elliott: ecco cosa preoccupa Leonardo

Ibrahimovic-Milan, ok di Elliott: ecco cosa preoccupa Leonardo

Ibrahimovic-Milan, ok di Elliott: ecco cosa preocuppa Leonardo

IBRAHIMOVIC-MILAN, ELLIOTT, LEONARDO- Ormai è da tempo che parliamo di un possibile ritorno in rossonero di Zlatan Ibrahimovic, e sul piano economico paradossalmente tutto quadra. Elliott infatti ha dato il suo placet per lo svedese, acconsentendo ad un ingaggio che non è più mostruoso come altri tempi (grazie o a causa della sua età) di al massimo 4 milioni. Anche dal punto di vista del FPF il Milan è tranquillo, nonostante a breve possa arrivare la mazzata della maxi multa o delle limitazioni in chiave rosa.Tutto sembra procedere nel migliore dei modi, ma c’è qualcosa che continua a preocuppare Leonardo.

Ibrahimovic-Milan: tutto dipende da Zlatan

Zlatan Ibrahimovic ai Los Angeles Galaxy
Zlatan Ibrahimovic ai Galaxy

In questa decisione di mercato si può andare avanti con fiducia e ottimismo, visto il passato che lega lo svedese e il suo apparente desiderio di ritornare, ma ci vorrà tanta pazienza, perché come tutte le decisoni importanti, anche per questa Zlatan potrebbe metterci più del dovuto. Leonardo è preoccupato per un cambio di programam diello svedese che quindi potrebbe scegliere di accasarsi altrove per chiudere la sua carriera, ma allo stesso tempo non vuole avere anche lui sul groppone tutta questa pressione  per adesso sta decidendo di pazientare. La deadline prevista da Zlatan è dicembre. Non tanto tempo quindi, ma neanche così poco come si immaginava Leonardo. Per adesso Zlatan Ibrahimovic rimane solo un dolce ricordo, ma solo per adesso….

Ibrahimovic-Milan, ok di Elliott: ecco cosa preocuppa Leonardo

IBRAHIMOVIC-MILAN, ELLIOTT, LEONARDO- Ormai è da tempo che parliamo di un possibile ritorno in rossonero di Zlatan Ibrahimovic, e sul piano economico paradossalmente tutto quadra. Elliott infatti ha dato il suo placet per lo svedese, acconsentendo ad un ingaggio che non è più mostruoso come altri tempi (grazie o a causa della sua età) di al massimo 4 milioni. Anche dal punto di vista del FPF il Milan è tranquillo, nonostante a breve possa arrivare la mazzata della maxi multa o delle limitazioni in chiave rosa.Tutto sembra procedere nel migliore dei modi, ma c’è qualcosa che continua a preocuppare Leonardo.

Ibrahimovic-Milan: tutto dipende da Zlatan

Zlatan Ibrahimovic ai Los Angeles Galaxy
Zlatan Ibrahimovic ai Galaxy

In questa decisione di mercato si può andare avanti con fiducia e ottimismo, visto il passato che lega lo svedese e il suo apparente desiderio di ritornare, ma ci vorrà tanta pazienza, perché come tutte le decisoni importanti, anche per questa Zlatan potrebbe metterci più del dovuto. Leonardo è preoccupato per un cambio di programam diello svedese che quindi potrebbe scegliere di accasarsi altrove per chiudere la sua carriera, ma allo stesso tempo non vuole avere anche lui sul groppone tutta questa pressione  per adesso sta decidendo di pazientare. La deadline prevista da Zlatan è dicembre. Non tanto tempo quindi, ma neanche così poco come si immaginava Leonardo. Per adesso Zlatan Ibrahimovic rimane solo un dolce ricordo, ma solo per adesso….

NOTIZIE PER TE

Torino, Giampaolo: “Fiducioso, domani scopriremo chi siamo”

Alla vigilia dell'esordio stagionale del Torino, domani alle 18:00 contro la Fiorentina al Franchi, Marco Giampaolo ha parlato in conferenza stampa: Abbiamo disputato finora soltanto 3 amichevoli, non so...

Roma, Fonseca: “Karsdorp domani in campo, Smalling? Sono fiducioso”

Alla vigila di Hellas Verona-Roma, il tecnico dei giallorossi, Paulo Fonseca, ha risposto alle domande dei giornalisti in vista dell'esordio in campionato dei giallorossi. Una conferenza stampa caratterizzata dall'assenza...

Crotone, esordio con il Genoa: Stroppa traccia il percorso per la salvezza

Il Crotone è pronto a riabbracciare la Serie A, dopo la promozione dalla serie cadetta e un mercato piuttosto equilibrato, rivolto soprattutto a puntellare alcuni ruoli con calciatori d'esperienza. L'esordio avverrà in...

Lazio, Tare rassicura Inzaghi: “Acerbi rinnoverà nei prossimi giorni”

Aldilà del mercato in entrata e in uscita, la Lazio aveva una questione molto importante da sistemare. Parliamo del rinnovo di Acerbi che ,dopo lo sfogo di qualche settimana...

Parma-Napoli, Liverani contro Gattuso: diversi obiettivi stessa filosofia

L'inizio della nuova stagione ormai è alle porte. Parma e Napoli hanno cambiato molto rispetto alla scorsa stagione. Domenica 20 settembre al Tardini scenderanno in campo due squadre con...

LE ULTIME