Calcio Serie A Inter-Cagliari, le pagelle: prima gioia per Lautaro, Politano migliore in campo

Inter-Cagliari, le pagelle: prima gioia per Lautaro, Politano migliore in campo

Inter-Cagliari, le pagelle: prima gioia per Lautaro, Politano migliore in campo, male Klavan

Con la partita tra Inter Cagliari si chiudono gli anticipi dell’ottava giornata di Serie A. Buona prova dei nerazzurri che non rischiano praticamente niente nella gara e si portano a casa un 2-0 che li porta momentaneamente al terzo posto in compagnia del Sassuolo. Benissimo l’ex Sassuolo. Buona partita del Cagliari che però esce sconfitto.

Inter, le pagelle: Politano man of the match

Matteo Politano
Politano migliore in campo

Handanovic 6: si fa notare soprattutto per un’ottima uscita fuori dall’area nel primo tempo. Per il resto non viene impegnato più di tanto.

D’Ambrosio 6,5: il match winner della sfida con la Fiorentina gioca una buona gara. La sua spinta è come sempre costante, puntuale anche in chiusura.

De Vrij 6: con il compagno di reparto è sempre pronto a chiudere le offensive centrali del Cagliari.

Miranda 6,5: ordinato nell’impostazione da dietro, sempre pronto in chiusura. A fine partita stringe i denti nonostante un fastidio.

Dalbert 7: suo l’assist per il gol dell’1-0 dopo una bella azione corale dell’Inter. Bravo anche in chiusura

Borja Valero 6: partita ordinata senza particolari echi. Bene in impostazione ma la sua partita è soprattutto difensiva. Esce per un problema fisico al minuto 82 (82′ Vecino: sv)

Gagliardini 6: partita buona la sua ma senza acuti. Aveva bisogno di minuti e fiducia e Spalletti glieli concede. (56′ Brozovic 6: entra e si rende subito pericoloso con un cross insidioso ma non riesce a incidere oltre)

Nainggolan 6: in settimana Spalletti aveva provato a scuoterlo per farlo andare oltre la sufficienza. Il belga fa qualche buon recupero e un assist poi sprecato da Candreva ma non è la serata della sua riscossa.

Candreva 6,5: buone discese e tante incursioni. Nel primo tempo va a vuoto su un pallone insidiosissimo di Politano che attraversa tutta l’area. Spreca la palla del 2-0 su un grande assist di Nainggolan. (69′ Perisic sv)

Politano 7,5: ci prova in ogni modo a contribuire alle azioni di attacco. Al minuto 68 impegna Cragno ma si prende un gran rischio sul calcio d’angolo successivo scatenando il contropiede sardo. A un minuto dalla fine trova l’eurogol dopo una prova consistente.

Lautaro Martìnez 7: gol di testa da attaccante vero e primo timbro in Serie A. Lotta e fa qualche buona giocata

Cagliari, le pagelle: male Klavan

Maran
La squadra di Maran esce sconfitta

Cragno 6,5: incolpevole sui gol nerazzurri. Bravo nel deviare un tiro di Politano al 68′

Faragò 5,5: non si fa notare granchè nella partita. Qualche buona chiusura ma nullo nell’apporto alla fase offensiva

Andreolli 6: sempre pronto in chiusura sulle incursioni interiste

Klavan 5: si fa seminare da Lautaro in occasione dell’1-0. Per problemi fisici la sua prova dura solo un tempo. (45′ Pisacane 6: non particolarmente impegnato in difesa, qualche buon recupero.)

Srna 6: preciso in sovrapposizione, qualche volta si perde il diretto avversario ma buona prova. Dalla sua fascia nasce il cross per il vantaggio interista

Bradaric 5: non una grande partita: qualche chiusura ma niente di più. (59′ Joao Pedro 6,5: entra e si prende una punizione. Con il suo ingresso le azioni offensive dei sardi guadagnano in imprevedibilità)

Barella 6: bene in impostazione e in chiusura nel primo tempo. Nel secondo tempo la sua prova diventa più opaca nonostante i tentativi di cambiare l’inerzia del match.

Ionita 6: bene in chiusura, meno in ripartenza. Non si fa notare nella sua partita

Dessena 6: combatte tutto il tempo, prova a ripartire ma sempre fermato dagli avversari. Segna di mano il gol del pareggio poi giustamente annullato

Sau 5,5: ci prova, si inserisce, corre ma non incide. (70′ Farias sv: qualche strappo ma il suo ingresso non sortisce effetti)

Pavoletti 6,5: Lotta come un leone, subisce falli e fa a sportellate con la difesa interista. Prova generosa

NOTIZIE PER TE

Gravina, caos Suarez: “Fiducia nella giustizia sportiva. Diawara? Poche speranze”

Le parole di Gabriele Gravina, Presidente della FIGC che a Sky Sport avrebbe ammesso: "Credo che stiamo esagerando con Suarez. E' arrivato in Italia per completare il corso di...

Caos Diawara, adesso è UFFICIALE: La Roma perde 3-0 a tavolino

Adesso è ufficiale: la Roma perde 3-0 a tavolino contro il Verona dopo la svista, chiamiamola così, legata all'inclusione di Amadou Diawara nella lista degli under 22 giallorossi nonostante...

Juventus-Sampdoria 3-0, esordio vincente per Pirlo: brillano Kulusevski e Ronaldo

Juventus-Sampdoria chiude la prima domenica calcistica di Serie A. I campioni d'Italia, guidati dal nuovo tecnico Andrea Pirlo, sfidano i blucerchiati dell'esperto Claudio Ranieri. Tanta curiosità per la nuova Juventus targata Andrea Pirlo. Le novità sono...

Sassuolo-Cagliari 0-0 all’intervallo: meglio i neroverdi, ma i sardi reggono

Termina 0-0 il primo tempo della sfida tra Sassuolo e Cagliari. Zero gol ma una partita comunque vivace, che ha visto giocare meglio il Sassuolo, con il dominio territoriale...

Sassuolo-Cagliari, formazioni UFFICIALI: le scelte di De Zerbi e Di Francesco

Pochi minuti all'inizio della partita del Mapei Stadium che vedrà di fronte Sassuolo e Cagliari. Esordio sulla panchina dei sardi per Eusebio Di Francesco, che affronterà la sua ex...

Parma-Napoli 0-2: Mertens ed Insigne affondano i crociati, che debutto per Osimhen

Oggi alle 12:30 è andata in scena la terza partita di questa nuova stagione di Serie A. Il Parma ha ospitato al Tardini il Napoli, entrambe le squadre hanno...

LE ULTIME