Calcio Serie A Lazio-Milan, il diavolo rossonero contro le aquile di Inzaghi

Lazio-Milan, il diavolo rossonero contro le aquile di Inzaghi

Alle 21:45 di domani sera, andrà in scena Lazio-Milan, in uno stadio Olimpico deserto. Una sfida decisiva per gli obiettivi delle due squadre. Le aquile si presentano con qualche problema in formazione, con Immobile e Caicedo squalificati. I rossoneri invece, dovranno fare a meno di Castillejo

Domani in campo all’Olimpico, ore 21:45, si sfideranno Lazio e Milan. I biancocelesti arrivano a questa sfida con una distanza di quattro punti dalla capolista Juventus. La squadra di Simone Inzaghi ha vinto due delle tre partite giocate dopo lo stop per il Covid, perdendo, però, contro l’Atalanta. Il Milan invece, arriva da quattro partite senza sconfitte, contando anche la partita di Coppa Italia giocata contro i bianconeri. Nell’ultima sfida, è arrivato un pareggio contro la Spal, risultato che si può considerare comunque un passo falso.

Le aquile si presentano a questa partita con qualche problema di formazione, soprattutto nel reparto avanzato. Infatti, i due centravanti, Ciro Immobile e Felipe Caicedo sono entrambi squalificati. Il tecnico della Lazio potrebbe optare per lo spostamento di Luis Alberto e Sergej Milinkovic-Savic alle spalle dell’unico attaccante a disposizione, il tucu Correa. Qualche problema anche a centrocampo, con Lucas Leiva ancora alle prese con il ginocchio operato ad aprile e con Danilo Cataldi con qualche problema fisico ma che potrebbe comunque stringere i denti ed essere della partita.

Il Milan crede nell’impresa

Zlatan Ibrahimovic, attaccante del Milan
Zlatan Ibrahimovic, attaccante del Milan

Il Milan di Stefano Pioli dovrà rinunciare a Samu Castillejo, infortunatosi nell’ultima partita. Zlatan Ibrahimovic è in ripresa e sta sempre meglio, però dovrebbe comunque partire dalla panchina, per poi entrare nel secondo tempo. Per il resto solita formazione titolare, con l’appena riscattato per 7 milioni, Saelemaekers. Il belga dovrebbe prendere il posto del numero 7 spagnolo nei tre alle spalle dell’unica punta.

rossoneri hanno attualmente due punti di distanza dal sesto posto dove figura il Napoli e cinque punti dalla Roma, squadra in crisi profonda. Una vittoria sarebbe importantissima in chiave Europa League. La Lazio, invece, ha bisogno di una vittoria per continuare a coltivare il sogno scudetto, considerando che la squadra di Sarri avrà il derby di Torino da giocare. Inoltre, c’è ancora lo scontro diretto da giocare, e riuscire a non perdere punti prima della sfida dell’anno sarebbe fondamentale.

ULTIME NOTIZIE

LE PIU' LETTE

Calciomercato Milan, sgarbo all’Inter: Maldini studia un colpo da sogno

NEWS CALCIOMERCATO MILAN - Il calciomercato del Milan è in procinto di decollare definitivamente, per regalare al tecnico Pioli una squadra competitiva. La Champions League sarà il target minimo...

Calciomercato Milan, c’è l’accordo: colpo da 30 milioni

NEWS CALCIOMERCATO MILAN - Il pianeta calciomercato Milan è tornato ad orbitare attorno agli obiettivi designati. A farla da padrone, l'idea di costruire una rosa...

I nostri consigli ONLINE GRATIS!

Seguici sul nostro canale Telegram, clicca qui