LE PIU' LETTE DELLA SETTIMANA

Calciomercato Juventus, Pirlo abbraccia il suo bomber: è fatta per Dzeko

NEWS CALCIOMERCATO JUVENTUS - Il calciomercato della Juventus decolla: dopo i colpi Kulusevski, Arthur e McKennie, il tecnico bianconero Andrea Pirlo nelle prossime ore potrebbe abbracciare il nuovo bomber...

Roma, Carlo Zampa: “Calciomercato di contraddizioni. Milik? Siamo stanchi di essere la seconda scelta”

Il calciomercato tiene banco nell'ambiente Roma, con l'annunciato effetto domino inerente a Milik e Dzeko. Con l'attaccante del Napoli in giallorosso, il capitano finirebbe a titolo definitivo alla Juventus, come attaccante centrale dello scacchiere di Pirlo....

Calciomercato Juventus, scambio col Tottenham: Paratici sacrifica Rabiot

NEWS CALCIOMERCATO JUVENTUS - L'arrivo di Edin Dzeko potrebbe far decollare il calciomercato in entrata della Juventus. Il nuovo tecnico Andrea Pirlo, nonostante abbia deciso di puntare sul gigante...

Calciomercato Inter, conferme dalla Spagna: Suarez in nerazzurro?

NEWS CALCIOMERCATO INTER - Dalle parti di Milano arrivano voci su un possibile colpo di scena, con una notizia che avrebbe del clamoroso se confermata. Nella giornata di oggi, Luis Suarez...

Calciomercato Juventus, Paratici insiste per Kean: scambio con l’Everton

NEWS CALCIOMERCATO JUVENTUS - La Juventus nelle prossime ore potrebbe abbracciare Edin Dzeko, il bomber tanto richiesto nelle scorse settimane da Andrea Pirlo. Il gigante bosniaco lascerà dunque la...

Calciomercato Inter, Bale sblocca Delle Alli: e Eriksen?

Kolarov e Hakimi, oltre alla conferma di Sanchez: per ora l'Inter si è mossa sugli esterni, anche se il serbo potrebbe giocare nella difesa a tre di Antonio Conte....
Calcio Serie A Milan-Juventus, Serie A, le formazioni ufficiali: Higuain c'è, Allegri ritrova Mandzukic

Milan-Juventus, Serie A, le formazioni ufficiali: Higuain c’è, Allegri ritrova Mandzukic

Milan-Juventus, Serie A, le formazioni ufficiali: Higuain c’è, Allegri ritrova Mandzukic

MILAN-JUVENTUS Tra poco meno di un’ora avrà inizio il big match che andrà a chiudere questa 12a giornata di Serie A: Milan-Juventus. Come da copione, San Siro è già colmo di tifosi pronti a gustare questo match dalla tradizione favorevole ai bianconeri. Dal 2016, infatti, il Milan non vince in casa contro la Juventus. I rossoneri però cercano di dare continuità alla propria striscia positiva in campionato, nonostante un’infermeria stracolma. Anche un pareggio sarebbe fondamentale per rimanere saldi al quarti posto. Dall’altra parte arriva una Juve affamata e arrabbiata per la sconfitta rimediata in extremis con lo United in Champions, e Allegri in conferenza stampa ha chiamato all’attenzione la sua squadra, per ritrovare 3 punti che farebbero dormire sogni tranquilli a tutti in questa parentesi delle nazionali. Vediamo insieme le formazioni ufficiali.

Milan-Juventus, le formazioni ufficiali

MILAN

gennaro-gattuso-
Gennaro Gattuso

Grande traffico nell’infermeria dei rossoneri per Gattuso: fermi i noti Biglia, Caldara e Strinic, non ha recuperato Bonaventura da una infiammazione al ginocchio ed a questi si è aggiunto Musacchio che contro il Betis Siviglia giovedì in Europa League ha riportato un trauma al ginocchio destro che ha comportato la lesione del legamento crociato posteriore; per l’argentino stop di due mesi. Calabria non è ancora al meglio, quindi a destra gioca Abate, mentre a sinistra ci sarà Rodriguez. Al centro della difesa Romagnoli con Zapata. E’ recuperato anche Higuain che venerdì è tornato ad allenarsi col gruppo e guiderà l’attacco con al suo fianco Castillejo. Regista sarà Bakayoko con Kessie al fianco, ali di centrocampo del 4-4-2 Suso e Calhanoglu, con Laxat in panchina.

FORMAZIONE UFFICIALE MILAN (4-4-2): Donnarumma;Calabria, Romagnoli, Zapata, Rodriguez; Suso, Bakakyoko, Kessie, Calhanoglu; Castillejo, Higuain.

JUVENTUS

Max Allegri
Max Allegri

Recuperati Bernardeschi, Douglas Costa e Cancelo, quest’ultimo parte  dall’inizio a San Siro così come il ristabilito Matuidi. In difesa torneranno titolari in campionato Chiellini e Alex Sandro, invece mister Allegri pare lascia  fuori l’atteso ex di turno Bonucci a vantaggio di Benatia. Dall’inizio anche Khedira in mediana e Mandzukic in attacco; il croato, infatti, ha scavalcato  Cuadrado per partire dal 1′ nel tridente (o 4-3-1-2 con l’argentino trequartista) con Dybala e Cristiano Ronaldo.FORMAZIONE UFFICIALE JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Chiellini, Benatia, Sandro; Pjanic, Matuidi, Khedira; Dybala, Mandzukic, Ronaldo.

 

NOTIZIE PER TE

Fiorentina-Torino, formazioni ufficiali: Pezzella out; Giampaolo sceglie Ansaldi

Ci siamo, la Serie A è tornata. Ad aprire le danze ci saranno Fiorentina e Torino nell’anticipo delle 18:00 all’Artemio Franchi di Firenze. Per Marco Giampaolo sarà la prima...

Genoa-Crotone, Stroppa: “Vogliamo andare a giocare a viso aperto contro ogni avversario”

Giovanni Stroppa, allenatore della neopromossa Crotone, si appresta a cominciare il nuovo campionato di Serie A. La prima sfida vedrà i calabresi sul campo del Genoa. L'allenatore ex Foggia...

Fiorentina-Torino: i convocati di Iachini per il match del Franchi

Ci siamo, mancano poche ora al via della nuova Serie A. Alle 18:00 sarà tempo di Fiorentina-Torino, match che aprirà la stagione 2020/21. La gara ovviamente sarà a porte...

Sassuolo, De Zerbi sfida Di Francesco: due squadre frizzanti a confronto

Il Sassuolo si appresta a cominciare la stagione di Serie A 2020-2021. Al Mapei Stadium, domenica alle ore 18:00, farà visita il nuovo Cagliari guidato dal tecnico Eusebio Di Francesco. Roberto De Zerbi proverà a spingersi...

Serie A, Rizzoli rassicura: “Arbitri entusiasti, abbiamo lavorato al massimo”

Gestione dei cartellini, rigori negati o troppo generosi, VAR o non-VAR. La Serie A riparte e con lei anche le considerazioni relative al mondo arbitrale. I direttori di gara si...

LE ULTIME