Calcio Serie A Napoli-Milan si dividono la posta in palio: Mertens non basta, Kessiè sigla...

Napoli-Milan si dividono la posta in palio: Mertens non basta, Kessiè sigla il 2-2

Il match di questa sera al San Paolo ha confermato il grande momento di forma di Napoli e Milan. Il Napoli prova a fare la partita con un grande Mertens, ma Kessiè mantiene il Diavolo in paradiso. Il 2-2 conferma l'imbattibilità dei rossoneri dopo i tre mesi di stop e il grande momento vissuto anche dai partenopei, che si mantengono sesti in classifica.

Il posticipo domenicale Napoli-Milan è molto sentito da entrambe le squadre. Rino Gattuso, tecnico dei partenopei, ritrova il Diavolo da avversario, dopo un patto durato 13 anni. I rossoneri vivono un ottimo periodo, non avendo mai perso nella ripresa dopo il lungo stop di tre mesi. Il San Paolo è un tabù da sfatare, visto che il club meneghino non vince all’ombra del Vesuvio dal 2010. Anche gli azzurri vengono da un ottimo momento di forma e di fiducia, consacrato specialmente dalla conquista della Coppa Italia. Due sono le lunghezze che separano le squadre in campionato.

La parte iniziale della prima frazione di gara è equilibrata. A rendersi per primo pericoloso è il Napoli con il migliore dei suoi: Dries Mertens ne salta due con una grande giocata e costringe Donnarumma a rifugiarsi in angolo. Il belga è il più ispirato, la retroguardia rossonera non riesce a reggerlo e rischia grosso su Callejon, imbeccato splendidamente, che vanifica sparando centrale. Nonostante i padroni di casa sembrino più in palla, il Milan sblocca alla prima occasione utile. Rebic serve un assist delizioso a Theo Hernandez all’interno dell’area che lo spagnolo sfrutta alla perfezione, non lasciando scampo ad Ospina. Dopo il vantaggio rossonero gli uomini di Gattuso le provano tutte per agguantare il pareggio e complice una respinta sbagliata di Donnarumma su una punizione di Insigne lo trova con Di Lorenzo, che sfrutta l’errore dell’estremo difensore rossonero.

Napoli-Milan 2-2: Mertens non basta, Kessiè infallibile dagli undici metri

Il secondo tempo si apre con tanti errori in fase di costruzione per entrambe le squadre e con la sostituzione di Paquetà, invisibile nella prima frazione. Ottima prestazione invece da parte delle retroguardie difensive di Napoli e Milan. Il migliore in campo è sempre Mertens, che porta in vantaggio gli azzurri grazie a un assist di un ottimo Callejon e a un altro errore di Donnarumma, messo fuori gioco anche da una leggera deviazione.

Pioli rischia, inserisce Leao e toglie uno spento Zlatan Ibrahimovic, che abbandona  nervosissimo il rettangolo di gioco. I rossoneri provano timidamente a pareggiare il match e ci riescono grazie a Bonaventura subentrato a Calhanoglu, che si procura un calcio di rigore, trasformato da Kessiè che spiazza l’estremo difensore azzurro Ospina. Entrambe provano a vincere la partita, ma le due ottime difese non concedono spazi e così il match termina sul punteggio di 2-2. Nel finale viene espulso Saelemaekers, entrato nel secondo tempo. Il belga appare molto nervoso e rimedia due cartellini gialli nel giro di 5′.

Dries Mertens
Dries Mertens, attaccante del Napoli

Un pareggio che sta un po’ stretto al Napoli, ma che ci sta. Una serata non facile Donnarumma nella sua terra e per il Diavolo, che riesce comunque a cavarsela. Le aspettative del match non sono state deluse: la partita ci ha regalo ben quattro goal e svariate emozioni. Pioli e Gattuso si stanno prendendo le loro rispettive soddisfazioni, e il segno X non danneggia nessuno dei due. Il Milan non riesce a sfatare il tabù San Paolo, ma esce a testa alta con un risultato positivo per la qualificazione in Europa League, rimanendo ancora imbattuto dalla ripresa del campionato.

ULTIME NOTIZIE

LE PIU' LETTE

Calciomercato Milan, c’è l’accordo: colpo da 30 milioni

NEWS CALCIOMERCATO MILAN - Il pianeta calciomercato Milan è tornato ad orbitare attorno agli obiettivi designati. A farla da padrone, l'idea di costruire una rosa...

Calciomercato Milan, 35 milioni di qualità: Maldini supera la concorrenza

NEWS CALCIOMERCATO MILAN - Il Milan resta attivo in tema calciomercato, sia in entrata che in uscita. Al netto di qualche addio necessario, i rossoneri intendono rinforzare...

I nostri consigli ONLINE GRATIS!

Seguici sul nostro canale Telegram, clicca qui