Udinese, Gotti: “La sconfitta con il Milan è stata difficile da digerire, speriamo che domani l’epilogo sia diverso” 

Le parole del tecnico dell'Udinese alla vigilia del match di domani con il Parma

Il tecnico dell’Udinese, Luca Gotti, ha parlato nella conferenza stampa di oggi, della partita dei friulani contro il Parma, prevista domenica 26 gennaio alle ore 15:00. Gotti ha espresso il suo desiderio di veder ripartire la squadra dopo la sconfitta, nel finale, subito 7 giorni fa dal Milan. Ecco le sue parole: “La sconfitta di San Siro contro il Milan è stata difficile da digerire. Il calcio in questo caso è stato beffardo, speriamo che domani l’epilogo sia diverso”.

Gotti ha poi parlato dell’avversario di questa settimana, il Parma: “É bene studiare le caratteristiche degli avversati, poi però tutto deve dipendere da quanto siamo in grado di offrire noi sul campo. Dovremo fare attenzione alle loro ripartenze e essere corti nella gestione del possesso palla”. E ancora sul Parma: “Mi aspetto di avere contro un Parma con lo stesso atteggiamento delle scorse gare. Una squadra che si è resa pericolosa anche contro la Juventus, che ha capacità di soffrire e reagire, rimanendo attaccata al match”.

Il tecnico dell’Udinese, Luca Gotti, ha parlato nella conferenza stampa di oggi, della partita dei friulani contro il Parma, prevista domenica 26 gennaio alle ore 15:00. Gotti ha espresso il suo desiderio di veder ripartire la squadra dopo la sconfitta, nel finale, subito 7 giorni fa dal Milan. Ecco le sue parole: “La sconfitta di San Siro contro il Milan è stata difficile da digerire. Il calcio in questo caso è stato beffardo, speriamo che domani l’epilogo sia diverso”.

Gotti ha poi parlato dell’avversario di questa settimana, il Parma: “É bene studiare le caratteristiche degli avversati, poi però tutto deve dipendere da quanto siamo in grado di offrire noi sul campo. Dovremo fare attenzione alle loro ripartenze e essere corti nella gestione del possesso palla”. E ancora sul Parma: “Mi aspetto di avere contro un Parma con lo stesso atteggiamento delle scorse gare. Una squadra che si è resa pericolosa anche contro la Juventus, che ha capacità di soffrire e reagire, rimanendo attaccata al match”.

Loading...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Napoli, Gattuso: “Mertens ci è mancato tanto. Serve continuità per uscire dal tunnel”

Il Napoli dimentica la figuraccia di domenica scorsa contro il Lecce e sbanca la Sardegna Arena 1-0 con un gol di Mertens. I partenopei...

Calciomercato Juventus, Sarri in bilico: CLAMOROSO il ritorno di Fabio Capello

Quando in estate la Juventus aveva deciso di puntare su Maurizio Sarri era chiaro l'intento della dirigenza bianconera: vincere e dominare il gioco. Il...

Seguici su Facebook

Aiutaci a crescere!