Calcio Parma Parma, il Tardini riapre al pubblico: 1000 tifosi contro l'Empoli

Parma, il Tardini riapre al pubblico: 1000 tifosi contro l’Empoli

In Europa tutte le federazioni si muovono per riaprire gli stadi al pubblico a partire dall'inizio del prossimo campionato. In Italia la situazione sembra bloccata, così le squadre decidono di prendere iniziative singolarmente. La Juventus avrebbe trovato l'accordo con la Regione Piemonte; il Parma apre il Tardini a 1000 tifosi per l'amichevole contro l'Empoli di domenica

Primi segnali di ripartenza e graduale ritorno alla normalità anche per i tifosi della Serie A. Non si sa ancora se si potrà andare allo stadio per le prime giornata del campionato, ma intanto molte società hanno deciso di muoversi da sole. Ad esempio la Juventus che avrebbe trovato l’accordo con la Regione Piemonte per portare circa 8000 tifosi all’Allianz Stadium. La soluzione del riempimento fino ad un massimo del 30% circa della capacità degli impianti, è quella che va per la maggiore anche in Europa. In Francia il campionato è ripartito con un massimo di 5000 tifosi presenti; la supercoppa europea si disputerà davanti a circa 20.000 spettatori. In Italia si muove il Parma.

La Curva Nord del Parma, al Tardini
La Curva Nord del Parma, al Tardini

Parma, prezzi e regole per assistere al match del Tardini

Oggi è stato comunicato che sono disponibili 1000 tagliandi per assistere all’amichevole tra Parma ed Empoli. La partita si disputerà allo stadio Ennio Tardini di Parma, domenica 6 settembre alle ore 17:30. I biglietti sono già in vendita sul sito della società ducale. I tifosi verranno divisi tra Tribuna Petitot e Curva Nord, al prezzo di 10 e 5 euro.

Il tutto si svolgerà ovviamente seguendo le normative vigenti: igienizzazzione delle mani, distanziamento sociale, uso della mascherine e misurazione della temperatura. Ben sapendo che la normalità per i tifosi non è questa, è un primo passo per venire incontro alle esigenze delle tifoserie e delle società.

NOTIZIE PER TE

Parma, UFFICIALE: c’è Lautaro per Liverani

Il Parma continua ad intensificare gli sforzi in questi giorni di calciomercato. Mentre proseguono i contatti con la Juventus per un colpo in entrata, i ducali rendono ufficiale l'acquisto di Lautaro Rodrigo Valenti, difensore...

Depaoli tra Parma e Verona, la Sampdoria vira su Busi

Secondo quanto raccontato oggi da Tuttosport, Parma e Verona sarebbero le due squadre in lizza per assicurarsi Depaoli della Sampdoria. La società di Massimo Ferrero sarebbe pronta a rimpiazzare...

Calciomercato Parma, vicino un colpo dalla Juventus

Il calciomercato del Parma intende soddisfare le richieste del tecnico Fabio Liverani, per confermare quanto di buono fatto lo scorso anno dalle parti del Tardini. La sconfitta interna contro il Napoli non ha...

Calciomercato Inter, non solo Darmian: nuova idea per l’attacco

Il calciomercato dell'Inter non si concluderà con il colpo Vidal. La dirigenza nerazzurra avrebbe accelerato le operazioni per Matteo Darmian, terzino della Nazionale che a Parma è letteralmente rinato...

Parma, Gervinho si allena a parte: ci sarà contro il Bologna?

Seduta di allenamento per il Parma sperando, naturalmente, nella presenza di Gervinho per la prossima sfida di campionato contro il Bologna. Dopo l'esclusione nell'ultima partita contro il Napoli, che...

Parma, il mercato decolla: Carli pesca in Argentina

Una delle poche squadre di Serie A che non ha ancora effettuato acquisti è il Parma. È cambiato l'allenatore, il direttore sportivo e addirittura la proprietà, ma questa rivoluzione...

NOTIZIE DI PRIMA PAGINA

Inter, se parte Skriniar Conte pretende un sostituto all’altezza

Il difensore centrale Milan Skriniar sempre più lontano dai nerazzurri, che pensano a Smalling o Milenkovic (e ad un'altra clamorosa trattativa). Il Tottenham spinge sempre di più e José...

Hauge chiama Milan: “Esistono contatti, giocano un calcio entusiasmante”

Le parole di Massara non avrebbero certo distratto il mercato, quello del Milan naturalmente, che non avrebbe smesso di attrarre il giocatore del Bodo/Glimt Jens Petter Hauge. Sul fantasista...

LE PIU' LETTE