LIVE NEWS

Calciomercato Juventus, Pirlo abbraccia il suo bomber: è fatta per Dzeko

NEWS CALCIOMERCATO JUVENTUS - Il calciomercato della Juventus decolla: dopo i colpi Kulusevski, Arthur e McKennie, il tecnico bianconero Andrea Pirlo nelle prossime ore potrebbe abbracciare il nuovo bomber...

Roma, Carlo Zampa: “Calciomercato di contraddizioni. Milik? Siamo stanchi di essere la seconda scelta”

Il calciomercato tiene banco nell'ambiente Roma, con l'annunciato effetto domino inerente a Milik e Dzeko. Con l'attaccante del Napoli in giallorosso, il capitano finirebbe a titolo definitivo alla Juventus, come attaccante centrale dello scacchiere di Pirlo....

Calciomercato Juventus, scambio col Tottenham: Paratici sacrifica Rabiot

NEWS CALCIOMERCATO JUVENTUS - L'arrivo di Edin Dzeko potrebbe far decollare il calciomercato in entrata della Juventus. Il nuovo tecnico Andrea Pirlo, nonostante abbia deciso di puntare sul gigante...

Calciomercato Inter, conferme dalla Spagna: Suarez in nerazzurro?

NEWS CALCIOMERCATO INTER - Dalle parti di Milano arrivano voci su un possibile colpo di scena, con una notizia che avrebbe del clamoroso se confermata. Nella giornata di oggi, Luis Suarez...

Calciomercato Juventus, Paratici insiste per Kean: scambio con l’Everton

NEWS CALCIOMERCATO JUVENTUS - La Juventus nelle prossime ore potrebbe abbracciare Edin Dzeko, il bomber tanto richiesto nelle scorse settimane da Andrea Pirlo. Il gigante bosniaco lascerà dunque la...

Calciomercato Inter, Bale sblocca Delle Alli: e Eriksen?

Kolarov e Hakimi, oltre alla conferma di Sanchez: per ora l'Inter si è mossa sugli esterni, anche se il serbo potrebbe giocare nella difesa a tre di Antonio Conte....
Calcio Roma Calciomercato Roma, Smalling: chiusura a breve. Fonseca esulta

Calciomercato Roma, Smalling: chiusura a breve. Fonseca esulta

Non solo cessioni. Ora la Roma acquista e, anche se può sembrare meno importante, conferma Chris Smalling. I dialoghi e le trattative con il Manchester United, alla fine, hanno portato la trattativa sul terreno che la Roma preferiva e i Red Devils si sono stati costretti ad abbassare le proprie pretese per il cartellino del centrale inglese

Le prime domande della conferenza stampa di presentazione dello scorso anno vertevano tutte fondamentalmente su due argomenti. Il primo: “Perchè la Roma dopo il Manchester United?” Come a dire: “Sei sicuro di ciò che stai facendo? Sai in che razza di posto ti sei andato a ficcare?” Senza considerare che la Roma appena due anni prima aveva disputato una semifinale di Champions League e, soprattutto, senza considerare che la Capitale per un giocatore lontano dei radar della Nazionale poteva essere un trampolino di lancio per una convocazione agli Europei, slittati a causa del Covid-19. E secondo: “Tu da vegano sei venuto a Roma? Nella città della carbonara?” Anche qui sottovalutando il lavoro che può essere fatto da uno staff fra i migliori del mondo. Invece, nel silenzio generale e con il duro lavoro, Chris Smalling ha detto la sua e si è imposto a grandi livelli innamorandosi di Roma e della Roma, tanto da non volerla più lasciare. Anzi, tanto da chiedere con estrema forza un ritorno in Italia per finire quello che appena un anno fa aveva iniziato.

Roma, occhi sulla Premier: senza Smalling la difesa cambia faccia
Chris Smalling, difensore della Roma

Calciomercato Roma, Smalling: le cifre del nuovo contratto

La Roma, alla fine, ha ottenuto quello che voleva: un abbassamento delle pretese economiche da parte del Manchester United. I Red Devils, infatti, per motivi ancora sconosciuto, da una valutazione complessiva di 28 milioni dalla quale sembrava non volessero scendere, avrebbero ritrattato la propria posizione arrivando ad una valutazione più vicina a quella dei giallorossi. La Roma, quindi, potrà riabbracciare Chris Smalling e rimettere al centro della difesa un uomo di esperienza e di indubbie qualità fisiche e tattiche. Resta “solo” da superare lo scoglio del contratto che, nelle ultime ore, sembrava davvero complicato da aggirare.

Il centrale inglese, stando a Il Romanista, avrebbe chiesto un contratto di 4 anni al quale la Roma avrebbe risposto proponendogli un triennale con opzione per un rinnovo annuale, arrivando quindi a 4. Anche sulle cifre, poi, come riporta il giornale romano, ci sarebbe stato da discutere ma alla fine, esattamente come la durata del contratto, la voglia di continuare ha prevalso e si sarebbe trovato un accordo. Smalling tornerà alla Roma in prestito oneroso con obbligo di riscatto, per una cifra complessiva di circa 18 milioni, e firmerà un contratto da tre milioni netti più bonus. Fonseca esulta, il suo primo desiderio di mercato è stato realizzato.

 

NOTIZIE PER TE

Hellas Verona-Roma, Fonseca: “Kumbulla convocato, Smalling in arrivo”

Nella conferenza stampa di presentazione della prima giornata di campionato, il tecnico della Roma Fonseca non regala ai tifosi la gioia dell'esordio di Kumbulla da subito come titolare, ma...

Juventus, la gioia di Kulusevski: “Un giorno da ricordare per sempre”

Oggi il numero 44 della Juventus, Dejan Kulusevski è stato presentato all'Allianz Stadium. L'ala svedese classe 2000 ha risposto ad alcune domande dei giornalisti e ha mostrato la maglia...

Milan, Zlatan Ibrahimovic: quarant’anni e non sentirli

Approssimiamo per eccesso: in realtà sono quasi 39. Conta poco: quasi 39 anni, eppure appena prende palla ha subito quattro giocatori addosso. Non che interessi molto a Zlatan Ibrahimovic....

Calciomercato Brescia, arriva Łabojko, il sostituto di Tonali: “Amo stare al centro del gioco”

Nel pomeriggio del 18 settembre il Brescia ha ufficializzato l'acquisto del centrocampista Jakub Łabojko: il giocatore polacco arriva dallo Slask Wroclaw, squadra che milita nella lega di primo livello...

LE ULTIME