Genoa-Roma, Pandev spaventa e Dzeko la chiude: finisce 1-3

La gara fra Genoa e Roma si conclude sul punteggio di 1-3: Pandev accorcia le distanze, ma Dzeko chiude i conti

Genoa e Roma arrivano al giro di boa con ambizioni e risultati diversi. Il 3-3 dell’andata aveva fatto pensare ad un ottimo campionato del Grifone, che alla 19^ giornata si ritrova invece in penultima posizione. I capitolini, dall’altro canto, sono in piena corsa per un posto in Champions League, sebbene le ultime due sconfitte contro Torino e Juventus abbiano interrotto bruscamente il percorso dei giallorossi.

Pronti via e la Roma indirizza subito la partita. Dalla destra, Under mette un tiro cross che finisce alle spalle di Perin senza essere deviato da nessuno e che regala ai capitolini il gol dello 0-1. I giallorossi continuano a spingere e lo fanno con veemenza, mentre dall’altra parte il Genoa prova a prendere le misure alla squadra avversaria. Da segnalare le grandi prestazioni individuali di Under e Spinazzola, messi sul mercato e desiderosi di dimostrare di meritarsi maggior considerazione da Fonseca. È proprio Spinazzola, in finale di tempo, a mettere in atto una gloriosa sgaloppata sulla sinistra culminata con la sfortunata deviazione verso la propria porta da parte di Biraschi. La partita sembra virtualmente chiusa, con la seconda rete che avrebbe potuto spezzare le gambe al Grifone. Un misunderstanding fra Santon e Mancini apre però gli spazi a Pandev che, lanciato in porta da Schone, firma il gol che accorcia le distanze proprio al 45′.

Il secondo tempo rinizia con un Genoa arrembante, voglioso di arrivare al pareggio. È solo una questione di centimetri quando Goldaniga, con un colpo di testa, impegna Pau Lopez, autentico salvatore del risultato nell’occasione. Gli ospiti cercano di reagire, ma gli uomini di Fonseca sembrano aver perso lo smalto della prima frazione di gioco. Nel momento di maggior difficoltà dei giallorossi, però, sono proprio i padroni di casa a confezionare il gol dell’1-3 romanista. Un rinvio sbagliato di Perin serve Pellegrini, abile a liberare Dzeko, che davanti alla porta non sbaglia e fa 1-3. Il Genoa non molla e prova fino alla fine a segnare la rete che potrebbe riaprire la partita. La Roma, però, non concede più niente agli avversari e riesce a portare a casa tre punti fondamentali nella corsa alla qualificazione Champions.

2,291FollowerSegui

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here