SERIE A

News e Calciomercato
venerdì, 29 Maggio 2020 - 20:57
Calcio Roma Iturbe: "Se muoio e resuscito torno alla Roma"

Iturbe: “Se muoio e resuscito torno alla Roma”

Iturbe torna a parlare di Serie A e ammette ancora amore per la maglia della Roma

Iturbe: “Se muoio e resuscito torno a Roma”. Juan Manuel Iturbe torna a parlare di Serie A dopo il trasferimento sfumato a Genoa nelle battute conclusive dell’ultima sessione di calciomercato: “Non sono andato, ma era tutto pronto – ha raccontato il giocatore a Sky Sport – Avevo anche l’autorizzazione della squadra. Il prestito era stato accettato e il mio procuratore ha detto anche di avere l’autorizzazione della squadra per un prestito gratuito per un anno con un riscatto da 4 milioni. Stavo bene fisicamente, ma era l’ultimo giorno di mercato e mettere un altro in rosa era difficile”.

Il calciatore, nonostante la situazione complicata in Italia per l’infezione da Coronavirus ammette di voler rientrare in Serie A e poi confessa: “Quando mi hanno chiesto di andare a Verona, ho detto subito di sì, ma non ero pronto. È stata la cosa migliore che ho fatto. Non sapevo la lingua, ma tutti mi hanno aiutato. Ora sono sposato e a mia moglie racconto che è una città unica. A Roma ero un un ragazzino felice, volevo giocare bene e mi allenavo tantissimo. Noi eravamo secondi e la cosa più importante era la qualifica in Champions. Ho mantenuto buoni rapporti con tutti. Se muoio e resuscito, torno alla Roma.

LEGGI ANCHE

LA PRIMA PAGINA

ULTIME NOTIZIE

Seguici su Facebook

Aiutaci a crescere!