Roma, addio Smalling: spunta Garay

La Roma prova a guardare al futuro; rivoluzione in difesa senza Smalling, l'alternativa Garay arriva da Valencia

Roma, addio Smalling: spunta Garay. La Roma prova la rivoluzione in difesa, grande piano dei giallorossi per la prossima estate di calciomercato. In piena difficoltà nelle trattative con il Manchester United che potrebbero far rientrare a casa al termine della stagione Chris Smalling, i pensieri di Petrachi sarebbero rivolti alle nuove alternative per il prossimo campionato. In attesa del rilancio assoluto dei due giovani Cetin e Ibanez, l’obiettivo del Direttore sportivo giallorosso sarebbe quello di affiancare esperienza ad un reparto che potrebbe rischiare di essere troppo poco maturo per un campionato duro come la Serie A.

Con Juan Jesus, Fazio e Bruno Peres in uscita, gli occhi della Roma avrebbero trovato la nuova alternativa di Valencia Ezequiel Garay, in scadenza di contratto con il club spagnolo. Risultato positivo all’infezione da Coronavirus e frustrato da un infortunio al legamento crociato che lo ha tenuto fermo già da febbraio, il calciatore ex Real Madrid non starebbe vivendo il miglior anno della sua carriera con gli spagnoli. Per il momento solo un’idea, come riferisce oggi Goal.com, ma dalle parti di Trigoria si comincierebbe a ragionare ad un probabile futuro senza Chris Smalling.