Roma, Tiquinho Soares è il nome nuovo per l’attacco

Rinnovare il reparto offensivo è una delle priorità del club giallorosso. Fonseca avrebbe già scelto il nome per il futuro, ma ci sono alcuni nodi economici da sciogliere

Roma, Tiquinho Soares è il nome nuovo per l’attacco. La nuova Roma passa da un nuovo attaccante. Non è ancora chiaro il futuro di Edin Dzeko, amato dal tifo giallorosso, ma non più giovanissimo. Ciò comporta una maggiore da parte del club di assicurarsi una punta da alternare con il bosniaco. O per fargli da spalla. L’attuale numero 9 della squadra allenata da Paulo Fonseca non sembra al centro di alcuna voce di mercato, a differenza di un suo collega che potrebbe raggiungerlo a Trigoria.

Roma, per Soares serve uno sforzo economico notevole

A detta del quotidiano portoghese A Bola, proprio Fonseca avrebbe già fornito il suo profilo ideale per la prossima stagione. Si tratta di Tiquinho Soares, attaccante 29enne del Porto, che in stagione ha già fatto registrare numeri di tutto rispetto.

Sono 16 le reti messe a segno dal Soares finora, il che certifica la tipologia di attaccante che piace al tecnico della Roma. Aggressivo senza palla, chirurgico in fase realizzativa, il portoghese ha affrontato negli ultimi anni numerose gare di Champions League, motivo in più per tentare di portarlo nella Capitale.

La valutazione del Porto, però, si aggira attorno ai 40 milioni. Cifra notevole, se si pensa che non occuperebbe un ruolo da titolare assoluto, ma i giallorossi potrebbero ugualmente tentare di accontentare Fonseca.