SERIE A

News e Calciomercato

Coronavirus, Gabbiadini: “Non volevo crederci”

Coronavirus, Gabbiadini: “Non volevo crederci”. Manolo Gabbiadini, primo calciatore della Sampdoria a risultare positivo al test per il Coronavirus, ha raccontato come ha scoperto di essere infetto: “Ho avvertito un po’ di febbre la sera di martedì 10 marzo, ma non ho pensato al virus. Ho chiamato immediatamente il dottore della squadra, il signor Baldari, ma anche dopo la conversazione non pensavo di essere affetto da Coronavirus. E’ stata mia moglie Martina a consigliarmi di fare il tampone, anche perchè a casa abbiamo due bambini. Due giorni dopo stavo benissimo, non avevo più la febbre ma, alle 15, mi ha chiamato il dottore per dirmi che ero positivo, non volevo crederci”.