Sampdoria, Ranieri: “Le voci societarie non ci interessano, Tonelli può giocare titolare”

Claudio Ranieri mette nel mirino il Sassuolo e dice la sua in conferenza stampa: la Sampdoria si prepara alla sfida di Serie A valevole per il 21^ turno di campionato, le parole del tecnico dei blucerchiati in vista della sfida

Claudio Ranieri pensa già al Sassuolo: domenica la sua Sampdoria affronterà la squadra di De Zerbi per la 21^ giornata di Serie A. Intervenuto in conferenza stampa, il tecnico ha parlato in questi termini della sfida che attende i blucerchiati: “Vogliamo fare una grande partita e il pubblico ci dovrà aiutare. Quando sono arrivato ho chiesto ai tifosi di starci vicini perché non ce l’avrei fatta da solo. Stiamo lottando, la squadra mi sta seguendo e i tifosi ci stanno dietro. Contro il Sassuolo potrebbe essere una gara fondamentale, loro riescono a mantenere sempre il possesso della palla e dovremo fare attenzione. Siamo arrabbiati dopo la Lazio, nel match di Roma non siamo stati squadra ed è la prima volta che succede nella mia gestione“.

Ranieri ha proseguito: “Non ci siamo fatti prendere dall’euforia dopo il Brescia, abbiamo giocato contro una grande squadra ma mi ha stupito vedere la mia formazione così aperta, avevo chiesto il contrario. Società? Le voci non devono interessarci, dobbiamo pensare al campo. Siamo in una situazione delicata e dobbiamo stare chiusi dentro una bolla di piombo. Mercato? Dobbiamo migliorare la rosa, Ferrero sta provando ad aiutarmi e faremo il possibile. Tonelli può partire titolare, mentre Jankto ha recuperato e Ramirez sta facendo il suo lavoro“.

2,292FollowerSegui

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici su Facebook

Aiutaci a crescere!