in

Calciomercato, Allegri ha l’imbarazzo della scelta: mezza Europa ci pensa

Allegri ex Juventus
Allegri, ex allenatore della Juventus

La comparsa a Ballando con le stelle aveva dato la sensazione di un tecnico che si stava davvero annoiando a rimanere a casa a guardare e a non essere protagonista. Max Allegri, dopo la separazione dalla Juventus, ha aspettato l’occasione migliore che ancora, a dire il vero, deve arrivare. Il livornese però è tranquillo perché in qualche modo, prima o poi, l’ex Milan Juventus si accaserà sulla panchina di uno dei club più ricchi e blasonati d’Europa.

Quale? Bella domanda. Ma la sensazione è che, nonostante la sua stazza non proprio imponente ma longilinea, Allegri faccia da ombra a tutti gli allenatore d’Europa. Nelle settimane scorse si era parlato di alcuni contatti intensi con la Roma, poi il PSG e adesso la lista si starebbe allungando sempre di più.

LEGGI ANCHE

LEGGI ANCHE  Roma, vittoria e problemi: Mancini e Ibanez out, la situazione

Dal Real Madrid, al Chelsea, passando per il Manchester UnitedAllegri ha l’imbarazzo della scelta e può permettersi di decidere con calma e di valutare dove riscrivere la storia. Certo, se le pretese e le ambizioni sono queste, il Real Madrid forse è la panchina più difficile ma anche quella più affascinante. L’estero è una tentazione, il toscano a modo suo l’ha detto più volte e, mai come quest’anno, il desiderio potrebbe diventare realtà. Allegri è lì, quasi sul trespolo, pronto a subentrare e a mettere in piedi un progetto a lunga durata e vincente. Non sappiamo ancora dove ma la sua ombra è importante e imponente. Il livornese mette pressione a tutti anche se con le voci le porta via il vento.

What do you think?

749 points
Upvote Downvote

Comments

Lascia un commento

Loading…

0
Dusan Vlahovic (Fiorentina)

Fiorentina, per Vlahovic rifiutata super offerta dalla Roma

Pelé compie 80 anni

Pelè, sensazionale o forse no: in Biafra non ci si è fermati per lui