in

Calciomercato, Alvarez l’erede di Insigne: il Milan non sblocca il centrale

Il calciomercato è ormai entrato nel vivo: il Napoli per sostituire Lorenzo Insigne pensa a Julian Alvarez del River Plate, mentre il Milan non riesce a chiudere per un centrale

Julian Alvarez, attaccante del River Plate
Julian Alvarez, attaccante del River Plate

Sono passati esattamente 10 giorni dall’inizio del calciomercato di gennaio e per il momento tanti club non sono ancora riusciti a piazzare il colpo. Ciro Venerato intervenuto su Rai 2 nel corso di TG Sport, ha riferito che il Napoli di Aurelio De Laurentiis avrebbe trovato il sostituto di Lorenzo Insigne che da luglio si trasferirà nei Toronto FC: gli azzurri osserverebbero attentamente la pista Julian Alvarez, ma il talento del River Plate costerebbe almeno 25 milioni e su di lui ci sarebbe la concorrenza di almeno Milan ed Inter. Per l’esterno sinistro le attenzioni di Giuntoli sarebbero sempre in casa Getafe, precisamente su Mathias Oliveira, ma gli iberici non intenderebbero lasciarlo andare in prestito.

Nel frattempo non si sbloccherebbe la ricerca del centrale per il Milan, visto che la dirigenza rossonera non potrebbe acquistare né a titolo definitivo, né con obbligo, ma soltanto in prestito: da questo punto di vista PSG e Manchester United non ci sentirebbero. Molto probabile che la squadra di Stefano Pioli blocchi la cessione di Gabbia, inseguito da Cagliari e Sampdoria. Nel frattempo la Roma ha presentato l’inglese MaitlandNiles e salutato Calafiori passato in prestito al GenoaMayoral e Villar accasatisi al Getafe con la stessa formula. Il DS dei giallorossi Tiago Pinto vorrebbe cedere anche Diawara al Valencia, ma se i valenciani non riuscissero a liberarsi di Wass, difficilmente la trattativa andrà in porto.

Sul calciomercato della Juventus, il giornalista afferma che su De Sciglio ci sarebbero le attenzione dell’Atletico Madrid e che per il momento la cessione del brasiliano Arthur sarebbe bloccata perché mancherebbe l’accordo sulla formula del trasferimento. La ricerca del sostituto del lungodegente Chiesa non si fermerebbe al solo Azmoun: sondati Depay del Barcellona, Aubameyang dell’Arsenal e Maxi Gómez del Valencia. Concludiamo con una notizia di casa Bologna: il Siviglia avrebbe rinunciato ad Orsolini dopo l’arrivo in Andalusia del messicano Corona.