in

Calciomercato Atalanta, Boga si sbilancia: e il Sassuolo lo multa

Il calciomercato dell’Atalanta ruota attorno al nome di Boga, che durante un’intervista non ha nascosto i suoi piani per il futuro. Il Sassuolo ha provveduto a sanzionare il calciatore, ribadendo il suo prezzo e prendendo in considerazione altre proposte oltre quelle della Dea

Boga
Jeremy Boga, esultanza per il gol del 3-2 (foto by @imagephotoagency)

Jeremie Boga è la prima scelta per quanto riguarda il calciomercato dell’Atalanta. Ve ne abbiamo parlato nei giorni scorsi, ma raramente in questi casi la conferma d’addio giunge dal diretto interessato. E invece, l’ivoriano ha parlato a L’Equipe in merito al suo futuro, che vede lontano dal Sassuolo: “Non abbiamo trovato nessun accordo per il rinnovo. Perciò abbiamo deciso per una cessione in estate”.

L’ad neroverde, Carnevali, non ha gradito affatto le sue esternazioni ed ha optato per una multa, ribadendo il prezzo del cartellino: Boga non andrà via per meno di 40 milioni. L’Atalanta lo ha visionato a lungo e potrebbe investire su di lui in caso di partenza di Ilicic, verso il tramonto della sua esperienza a Bergamo. Da non sottovalutare la concorrenza, come riporta calciomercato.com. Infatti, De Zerbi e lo Shakhtar avrebbero già concordato un assalto all’ivoriano e a Djuricic nel prossimo calciomercato.

Sullo stesso argomento
Inter, da Lukaku ad Abraham: al via la giostra delle punte