in

Calciomercato Fiorentina, Chiesa in vendita? Già trovato il suo erede

Federico Chiesa, attaccante della Juventus
Federico Chiesa, attaccante della Juventus

La Fiorentina nella prossima stagione non vuole soffrire e desidera essere tra le grandi protagoniste sul campo. Per farlo la società di Rocco Commisso è a caccia di rinforzi importanti che possano far fare il salto di qualità alla rosa a disposizione da affiancare ai gioielli già presenti. Tra le questioni aperte, però, c’è quella legata al futuro di Federico Chiesa. L’esterno viola è da diverso tempo sul taccuino di diverse squadre come la Juventus, il Milan e nelle ultime ore la Roma e potrebbe lasciare Firenze nel corso di questa sessione di calciomercato. La sua partenza potrebbe fruttare alla Fiorentina diversi milioni da reinvestire sul mercato, anche se la volontà sarebbe quella di trattenere Chiesa. Nel frattempo, però, i viola si stanno cautelando ed hanno già individuato il suo possibile erede.

Daniele Pradè
Daniele Pradè, Direttore Sportivo della Fiorentina

Calciomercato Fiorentina, se parte Chiesa  l’obiettivo di Pradè è Barco

Secondo quanto riporta Calciomercato.it, qualora Federico Chiesa venisse ceduto, la Fiorentina avrebbe individuato il suo sostituto in Ezequiel Barco. Per l’esterno classe 1999 di proprietà dell’Atlanta United la dirigenza viola avrebbe già effettuato un sondaggio. Il club chiede una cifra tra i 17 e i 19 milioni di euro, ma ci sono i margini per abbassare la richiesta. La Fiorentina, però, dovrà fare attenzione alla concorrenza del Siviglia, con Monchi che vorrebbe portare il giocatore in Liga.

Barco con la maglia dell’Atlanta United in Mls ha disputato 70 partite andando a segno 11 volte e realizzando 10 assist. In precedenza con la maglia dell’Independiente in Argentina ha realizzato 8 reti e 7 assist in 53 presenze. La scorsa estate, inoltre, Barco è stato protagonista con la nazionale under 20 argentina al Mondiale disputato in Polonia dove ha realizzato 4 goal e 2 assist.

Sullo stesso argomento  Fiorentina-Gattuso titoli di coda: Garcia in pole
Riccardo Sottil, Fiorentina

Calciomercato Cagliari, Sottil: “Di Francesco? Grande allenatore. Mi posso esaltare”

Massimo Cellino, presidente del Brescia

Milan, Cellino racconta i retroscena dell’affare Tonali