Calciomercato Fiorentina, la cessione di Pulgar è vicina: pressing del Leeds

Dopo l’ottima vittoria ottenuta in casa contro il Torino all’esordio, la Fiorentina pensa al mercato soprattutto in uscita, visti i grandi investimenti del presidente Rocco Commisso, in questa sessione piuttosto anomala che si chiuderà in ottobre. Il pacchetto che ha giovato di maggiori innesti è senza dubbio quello di centrocampo: gli arrivi di Amrabat, di Duncan, Bonaventura e Borja Valero sono considerati innesti importanti in grado di cambiare volto alla Viola, inserendola nel gruppetto di squadre ostiche da affrontare. Tuttavia, la vasta quantità di centrocampisti e il livello piuttosto alto di qualità del pacchetto di centrocampo potrebbe favorire la cessione di un calciatore fondamentale della passata stagione: Erick Pulgar.

Nelle ultime settimane si sono intensificati i contatti tra la dirigenza Viola e il Leeds per il cartellino del centrocampista cileno. Le richieste della Fiorentina si aggirano sui 15 milioni di euro, una cifra non del tutto impossibile per le casse del club d’oltremanica. Al momento, la trattativa sembrerebbe piuttosto avviata grazie ai contatti frequenti tra la società inglese e il procuratore del giocatore, Fernando Felicevich.