👨🏻‍⚖️ Calciomercato Genoa, riaperto il caso Gudmundsson: due big a rischio cessione

In Islanda si riapre il caso sessuale legato a Gudmundsson, cosa che rischia di avere ripercussioni sul calciomercato del Genoa: dovesse complicarsi la cessione del classe '97, sono due i big indiziati per fare cassa in estate

A cura di Lorenzo Zucchiatti GenoaInter
Gudmundsson, Genoa
Gudmundsson, Genoa @twitter
Sezione
1 - Caso Gudmundsson
1 - Caso Gudmundsson

Si è chiusa in maniera egregia la prima stagione di ritorno in Serie A per il Genoa, ed ora, nello spirito di mantenere i conti apposto, inizia un calciomercato che ruota intorno alla cessione di Gudmundsson. Le pretendenti, tra Juventus, Inter, Napoli e Fiorentina non mancano, ma il possibile inghippo viene raccontato dalla Gazzetta dello Sport: riaperto il caso di “cattiva condotta sessuale” venuto fuori l’estate scorsa, cosa che potrebbe avere conseguenze.

In agosto una donna, in Islanda, aveva denunciato per molestie il fantasista del Grifone, cosa archiviata poi lo scorso febbraio. Il ricorso presentato dai legali della presunta vittima ha riaperto la vicenda, anche se il tutto rientrerebbe nel normale iter processuale, spiga l’avvocato di Gudmundsson. Dal canto su il Genoa professa tranquillità verso tali fatti, sicuro che il tutto si possa risolvere per il meglio.

Ma sarà effettivamente così? Trattasi comunque di una faccenda delicata e da prendere con le pinze, e se le cose si dovessero complicare, la paura di vedere dissipata qualsiasi possibilità di ricavare i famosi 30-35 milioni dall’addio di Gudmundsson crescerebbe notevolmente. Urge capire dunque quali big sarebbero a rischio cessione dovessero esserci complicazioni con l’islandese: due gli indiziati.

Lettura: 👨🏻‍⚖️ Calciomercato Genoa, riaperto il caso Gudmundsson: due big a rischio cessione