Calciomercato Genoa, tempo di Remake: doppio colpo e obiettivo in casa Juve

A un anno dall'estenuante saga estiva, il Genoa torna alla carica per Alessandro Zanoli, terzino del Napoli. Nonostante il corteggiamento fallito la scorsa stagione, il club rossoblù potrebbe riportare Zanoli a Genova per rilanciarsi dopo una stagione deludente alla Salernitana

Redazione A cura di Redazione GenoaJuventus

L’anno scorso, il Genoa e Alessandro Zanoli sembravano destinati a unirsi, ma il terzino del Napoli scelse alla fine la Salernitana, lasciando il Grifone a cercare alternative per la fascia destra. Il Genoa si è affidato a soluzioni interne, con Sabelli e Hefti, e ha esplorato l’opzione esotica di Djed Spence dal Tottenham nel mercato invernale.

La Difficile Stagione di Zanoli e l’Interesse del Genoa

La stagione di Zanoli a Salerno non è stata brillante, anche a causa della retrocessione del club in Serie B. Ora, con il riscatto di Spence in bilico, il Genoa potrebbe tornare su Zanoli, sperando che un ritorno a Genova possa offrire al terzino l’opportunità di riscattarsi. Zanoli ha già esperienza in città, avendo giocato per la Sampdoria due anni fa.

Altri Obiettivi per la Fascia Destra

Zanoli non è l’unico nome sul taccuino dei dirigenti rossoblù. A Villa Rostan si monitora anche Tommaso Barbieri, 21enne di proprietà della Juventus, reduce da una buona stagione al Pisa in Serie B, dove ha segnato tre gol e fornito altrettanti assist.

Le Strategie di Mercato del Genoa

In entrambi i casi, il Genoa punta a prelevare i giocatori in prestito con diritto di riscatto. Questa formula permetterebbe al club di valutare attentamente le prestazioni dei terzini prima di impegnarsi in un acquisto definitivo. La prossima finestra di mercato potrebbe quindi riservare sorprese e vedere il ritorno di Zanoli sotto la Lanterna.