in

Calciomercato Inter, da Vlahovic a Kessié: Marotta a lavoro

L’Inter, visto il possibile accordo con il fondo Pif, potrebbe operare sul mercato in maniera attiva: Vlahovic, Kessié e uno tra Luis Alberto e Milinkovic-Savic sono gli obiettivi di Marotta

Steven Zhang, Presidente dell'Inter, e Beppe Marotta Ad dell'Inter @Image Sport
Steven Zhang, Presidente dell'Inter, e Beppe Marotta Ad dell'Inter @Image Sport

Calciomercato Inter, l’accordo con Pif

Nei prossimi giorni, il futuro dell’Inter potrebbe subire un drastico cambiamento. Difatti, come riportato da Libero, Suning avrebbe trovato un accordo molto importante con il fondo Pif, lo stesso che ha acquistato il Newcastle e che garantirebbe alla società nerazzurra una disponibilità economica molto ampia. Tuttavia, per ora si tratta solo di ipotesi, dato che nulla è ufficiale. La trattativa è comunque avviata e sembrerebbe destinata a concludersi. A tal punto, nei giorni scorsi, tra gli emissari del conto e i vertici del club ci sarebbe stato un incontro per definire i dettagli. Tutto ciò potrebbe, inevitabilmente, rivoluzione il mercato dei nerazzurri, che ora sognano in grande.

Franck Kessiè (Milan) @Image Sport
Franck Kessiè (Milan) @Image Sport

Calciomercato Inter, Vlahovic e Kessié i colpi di Marotta

L’ampia disponibilità economica permetterebbe all’amministratore delegato dell’Inter, Beppe Marotta, di poter fare acquisti molto importanti. Dusan Vlahovic è chiaramente uno degli obiettivi principali, avendo rifiutato il rinnovo della Fiorentina e ogni possibilità di accordo con il club viola. Ma il serbo non sarebbe l’unico, infatti, la società nerazzurra avrebbe in mente altri colpi per rinforzare la rosa del tecnico Simone Inzaghi, in particolare nel ruolo di centrocampo. Franck Kessié, in scadenza con il Milan, potrebbe essere l’uomo ideale, cercando di ripetere la trattativa che ha portato Calhanoglu in nerazzurro la scorsa estate. Tuttavia, per accontentare realmente l’ex tecnico della Lazio, bisogna considerare la possibilità che l’Inter tenti di acquistare uno tra Luis Alberto e Milinkovic-Savic, pupilli dell’allenatore, che sarebbero a loro agio all’interno della formazione ideale nerazzurra.