in

Calciomercato Inter, dalla difesa all’attacco: Conte vuole Dzeko e non solo

Marotta e Conte, dirigente e allenatore dell'Inter
Marotta e Conte, dirigente e allenatore dell'Inter

NEWS CALCIOMERCATO INTER – L’Inter è già proiettata alla prossima stagione. Mancano quattro giornate e la qualificazione in Champions League è archiviata: si attende soltanto agosto e l’Europa League. Il pareggio di Roma e la vittoria della Juventus sulla Lazio hanno infranto le ultime speranze nerazzurre di vincere lo Scudetto. Antonio Conte vuole una rosa competitiva in Italia e in Europa: Beppe Marotta e Piero Ausilio cercheranno di accontentarlo. Il tecnico leccese ha fatto una lista di nomi che vorrebbe portare a Milano, dopo l’ufficialità di Achraf Hakimi. L’esterno proveniente dal Real Madrid è soltanto il primo di una serie di campioni pronti a sposare il progetto nerazzurro.

L’Inter ha bisogno di rinforzi in ogni reparto. In porta, il secondo di Handanovic sarà Ionut Radu, quest’anno in prestito prima al Genoa e poi al Parma. In difesa, l’addio di Godin lascerà uno spazio da riempire. A centrocampo, Tonali rimane l’obiettivo numero uno, con diversi nomi comunque sul taccuino di Marotta. In attacco, il vice-Lukaku è la priorità. In attesa di scoprire il futuro di Lautaro Martinez, che potrebbe aprire nuovi scenari di mercato>>> VAI AL PRIMO NOME

Kalidou Koulibaly, difensore del Napoli

Napoli, Koulibaly pensa all’addio: De Laurentiis detta le condizioni

Conte

Inter, Conte fissa gli obiettivi: “Dall’anno prossimo Scudetto”