in

Calciomercato, Inter e Torino a lavoro per un maxi scambio?

Calciomercato Inter, maxi scambio: All-in di Marotta
Calciomercato Inter, maxi scambio: All-in di Marotta

Se da una parte l’Inter sta convincendo dal punto di vista realizzativo, il rendimento difensivo dei nerazzurri sta deludendo le aspettative. Troppe le reti incassate dalla squadra di Conte, che, se vogliono lottare fino all’ultima giornata per  lo scudetto, hanno bisogno di sistemare quest’aspetto. Proprio per questo, secondo alcune indiscrezioni riportate da tuttosport, Marotta sarebbe già a lavoro per regalare ai tifosi un colpo in difesa.

Sembrerebbe essere tornato di moda il nome di Armando Izzo che, nell’ultima stagione, è calato nettamente come rendimento. Con  una chiamata dell’Inter, probabilmente, avrebbe modo di ritrovare entusiasmo e voglia di dimostrare il proprio valore. Un calciatore che ha giocato molto nella difesa a tre nel Torino, trasmettendo sicurezza all’intero reparto e che sarebbe adattissimo al modulo di Conte.

I granata, invece, hanno bisogno di un giocatore di spessore a centrocampo (sappiamo che per tutta l’estate Cairo ha fatto dei tentativi per arrivare a Torreira) e secondo le ultime voci, i granata sarebbero interessati a Matias Vecino. L’ex Fiorentina è amato dai tifosi nerazzuri per quella rete a Roma contro la Lazio che valse la qualificazione in Champions League e per la rete europea siglata contro il Tottenhan, ma, da un po’ di tempo, vista l’abbondanza nel reparto, è finito fuori dall’elenco dei titolare dell’Inter.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Juventus e Inter: il colpo gratis esclude i nerazzurri

LEGGI ANCHE  Inter-Real Madrid: pronostico gratuito di Betadvisor.com e streaming gratis Hesgoal

Proprio per questi motivi, le due società starebbero pensando ad uno scambio, con Armando Izzo che sbarcherebbe a Milano e con l’uruguaiano che si prenderebbe in mano il centrocampo del Torino. Uno scambio che converrebbe ad entrambe a livello di bilancio perché consentirebbe ai due club di ottenere delle plusvalenze. La squadra di Giampaolo, al momento, milita nei vertici bassi della Serie A; servirebbe una scossa, dunque, un giocatore con l’esperienza di Vecino potrebbe essere determinante. Le due società sono a lavoro per puntellare le rose in vista del mercato di gennaio. Il calciomercato non si ferma mai, è proprio il caso di dirlo.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Vota Articolo

716 points
Upvote Downvote
Juventus, addio Dybala

Juventus, Dybala verso Madrid: super scambio con le merengues

Ozan Kabak, difensore dello Schalke 04

Calciomercato Milan, torna di moda Kabak